Mojito cheesecake

4,6/5 Vota
Su un totale di voti: 136
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Mojito cheesecake
Photo credits:
Tempo 40 min
Difficoltà Facile
Porzioni 6
Costo Basso

Presentazione

Dal sapore leggermente esotico, la Mojito cheesecake è un dolce fresco e cremoso che si ispira per gli ingredienti all'omonimo cocktail.

Su una base di biscotti, assaporiamo uno strato di crema golosa preparata con ricotta, panna, menta, lime e un goccio di rum. Oltre ad essere buonissima, questa torta vi conquisterà per il suo profumo d'estate.

Se vi abbiamo incuriosito, non perdete la videoricetta di Laura e stupite i vostri commensali con questa cheesecake originale e facilissima da preparare.

Categoria: Cheesecake

PER LA BASE: PER LA BASE:
biscotti Digestive 320 g di biscotti Digestive
burro 150 g di burro fuso
PER LA CREMA: PER LA CREMA:
ricotta 250 g di ricotta
panna 350 ml di panna fresca
zucchero 150 g di zucchero semolato
menta 20 foglie di menta fresca
lime 4 lime
rum bianco 40 ml di rum bianco
gelatina in fogli 15 g di gelatina in fogli

Video Ricetta

Passo Passo

Preparazione

Come fare la Mojito cheesecake

1
2

Per preparare la Mojito cheesecake prendiamo i biscotti (noi abbiamo usato i Digestive) e li tritiamo a mano o con l'aiuto di un mixer [1]. Li trasferiamo in una boule e vi aggiungiamo il burro fuso [2].

3
4

Mescoliamo bene e quando il burro si è ben amalgamato e ha reso morbidi i biscotti, trasferiamo il composto in una tortiera a cerniera di diametro 22 cm rivestita con la carta da forno [3]. Con il dorso di un cucchiaio, lo distribuiamo bene e lo livelliamo in modo da creare la base della nostra cheesecake [4]: mettiamo in frigorifero a riposare per almeno 30 minuti.

5
6

Intanto prepariamo la crema per la farcitura. Tritiamo circa 20 foglie di menta fresca [5] e grattugiamo la scorza di 2 lime. Poi con l'aiuto delle fruste elettriche mescoliamo la ricotta e lo zucchero semolato [6]

7
8

e vi uniamo gli altri ingredienti: il succo di 3 lime [7], la scorza precedentemente grattugiata [8] e la menta tritata.

9
10

Mescoliamo bene il tutto [9]. Intanto mettiamo in acqua fredda i fogli di gelatina e a parte scaldiamo il rum: quando la gelatina si è ammorbidita, la strizziamo e la sciogliamo nel rum caldo [10].

11
12

In una boule, sempre aiutandoci con le fruste elettriche, montiamo la panna fresca [11] e quando è ben soda la incorporiamo delicatamente al resto [12].

13
14

Vi uniamo la gelatina sciolta nel rum [13] e mescoliamo ancora. Quando la crema è pronta la versiamo sulla base nello stampo [14]

15
16

e con una spatola da cucina la livelliamo bene [15]. Dopodichè lasciamo raffreddare in frigorifero per almeno 3 ore.
Guarniamo a piacere con scorza di lime e qualche foglia di menta, ed ecco la nostra Mojito cheesecake è pronta per essere gustata [16]

Ricetta Cheesecake Mojito

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 136, Media voti: 4.6

    Vai alla Ricetta

    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Consigli

    E' possibile prepare la cheesecake Mojito  anche in piccoli stampi monoporzione o bicchierini.

    Per quale occasione

    Per una merenda golosa o come fresco dessert.

    Curiosità

    Si pensa che una bevanda simile al Mojito, cocktail a cui si ispira la nostra cheesecake, venne inventato nel XVI secolo dal famoso pirata inglese Sir Francis Drake. Oggi il Mojito, cocktail di origine cubana, è preparato con rum, zucchero di canna, succo di lime e foglie di menta.

    Potrebbero interessarti anche

    Commenti degli utenti

    SabrinA
    domenica 18 agosto 2019

    Ciao, vorrei provare a fare il dolce, posso sostituire il rhum con altra bevanda non alcolica

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: domenica 18 agosto 2019

    Certamente Sabrina :-)

    Rispondi
    Roberto Soddu
    lunedì 8 luglio 2019

    complimenti

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: martedì 9 luglio 2019

    Grazie Roberto!

    Rispondi
    Cristina
    martedì 25 giugno 2019

    Strepitosa!!!

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: martedì 9 luglio 2019

    Grazie Cristina! :-)

    Rispondi