Merluzzo in pastella

4/5 Vota
Su un totale di voti: 2
Ricetta di:
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Photo credits:
Tempo 20 min
Difficoltà Facile
Porzioni 2
Costo Basso

Presentazione

Merluzzo in pastella

Il merluzzo (o baccalà) in pastella è un piatto appetitoso e croccante semplice da preparare per degustare il pesce impanato in tempura e fritto in padella.
Lo accompagneremo con delle verdure, zucchine e peperoni, che verranno anch'esse fritte.

Il nostro chef Luca Gatti ci illustra tutti i passaggi da seguire nella videoricetta. Lasciati guidare e prepara questo piatto gustoso insieme a noi!

Categoria: Secondi

merluzzo 250 g di merluzzo o baccalà
zucchina 70 g di zucchine
peperone 100 g di peperoni gialli e rossi
farina 35 g di farina di riso
farina 00 35 g di farina 00
fecola di patate 70 g di fecola di patate
lievito di birra 15 g di lievito di birra
acqua 150 g di acqua gasata fredda
sale q.b. sale

Preparazione

Come fare il Merluzzo in pastella

Merluzzo in pastella - Passaggio 1
Merluzzo in pastella - Passaggio 2

Mettiamo sul fuoco una padella con dell’olio a scaldarsi.
Quindi mescoliamo le farine e il lievito dentro una ciotola [1] versando poi anche l’acqua gasata ben fredda in modo da creare una pastella [2].

Merluzzo in pastella - Passaggio 3
Merluzzo in pastella - Passaggio 4

Quando l’olio in padella sarà ben caldo, impaniamo il merluzzo [3] e le verdure nella pastella e andiamo a friggere il pesce [4]

Merluzzo in pastella - Passaggio 5
Merluzzo in pastella - Passaggio 6

Quando il pesce sarà fritto e bello croccante, lo scoliamo e lo mettiamo su una leccarda rivestito con della carta assorbente [5] e mettiamo in forno per qualche minuto.
Nel frattempo friggiamo anche le nostre verdure fino a farle diventare croccanti [6].

Merluzzo in pastella - Passaggio 7
Merluzzo in pastella - Passaggio 8

Tiriamo fuori il pesce dal forno, scoliamo anche le verdure [7], saliamo il tutto e siamo pronti ad impiattare [8].

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto!
    Totale Voti: 2, Media voti: 4
    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Potrebbero interessarti anche