Margarita alle fragole

5/5 Vota
Su un totale di voti: 1
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Margarita alle fragole
Photo credits:
Tempo 15 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Il margarita alle fragole è un ottimo drink di origine messicana da sorseggiare durante un aperitivo o nel dopocena, nelle calde serate estive.

Si tratta di una bevanda che è in grado di rinfrescare il palato, grazie alla presenza del ghiaccio e che ha un grado alcolico importante ma un gusto molto dolce e piacevole. Sono, infatti, proprio le fragole a donare a questo cocktail esplosivo un gusto molto particolare ed in grado di conquistare tutti. 

Scopri come preparare questo cocktail in tutta semplicità, segui le nostre spiegazioni passo passo.

Categoria: Cocktail e Aperitivi

fragole 200 g di fragole
100 ml di Curaçao triple sec 100 ml di Curaçao triple sec
200 ml di tequila 200 ml di tequila
limone il succo di ½ limone
cubetti di ghiaccio 10-12 cubetti di ghiaccio tritati
zucchero q.b. zucchero

Preparazione

Come fare il Margarita alle fragole

Realizziamo il margarita alle fragole lavando, in primis, proprio le fragole sotto all'acqua corrente. Dobbiamo pulire e tagliare questi frutti rossi e metterli nel bicchiere di un frullatore. 

Una volta frullate le fragole, filtriamo il succo ottenuto con un colino per andare eventualmente ad eliminare tutti i semini. 

Prendiamo poi il bicchiere dove serviremo il margarita e bagnamo il bordo dello stesso nel succo di fragole prima di appoggiarlo su un piattino con dello zuccero. Quest'ultimo deve attaccarsi alla perfezione sul bordo e rimanere lì come decorazione. Ciò servirà ad aumentare la dolcezza del drink. 

Mescoliamo la purea di fragole con il Curaçao. Aggiungiamo, poi, continuando a mescolare, versiamo anche la tequila.
Spremiamo un limone e aggiungiamo il succo al drink . 

Distribuiamo infine il ghiaccio tritato nei bicchieri, riempiamoli con il cocktail ottenuto e serviamo subito.

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto!
    Totale Voti: 1, Media voti: 5
    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Consigli

    Possiamo realizzare lo stesso drink in versione frozen andando ad ottenere quasi una granita perché dobbiamo frillare le fragole insieme al ghiaccio e poi aggiungere i super alcolici. 

    Possiamo, infine, realizzare il drink anche in versione analcolica utilizzando, per gli astemi o per i più piccoli: con 5 fragole, 30 ml di succo di lime, 80 ml di succo d’arancia, zucchero q.b. e ghiaccio q.b.

    Per quale occasione

    Possiamo preparare un ottimo margarita alle fragole per un aperitivo con i colleghi d'ufficio, oppure con amici e parenti. 
    Il drink si presta molto bene ad essere servito anche per un dopocena in occasione di una festa o una serata in compagnia. 

    Potrebbero interessarti anche