Limonata

5/5 Vota
Su un totale di voti: 1
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Limonata
Photo credits:
Tempo 10 min
Difficoltà Facile
Porzioni 6
Costo Basso

Presentazione

Fresca e dissetante, la limonata è una delle bevande più richieste durante le calde giornate estive. Grazie alla limonata infatti possiamo idratare il nostro corpo e re-integrare i sali minerali persi con il sudore.
La ricetta è semplicissima e molto veloce, occorrono solo dei piccoli accorgimenti per renderla davvero unica e non eccessivamente aspra.

Vi proponiamo la versione classica a base di acqua, zucchero e succo di limone, ma troverete anche alcuni consigli per aromatizzarla e trasformarla in un drink originale.
Leggi i nostri suggerimenti e prepariamo insieme una fresca limonata

Categoria: Consigli estivi

acqua 1 l di acqua
limone 350 ml di succo di limone (circa 5-6 limone)
zucchero 250 ml di sciroppo di zucchero

Preparazione

Come fare la limonata

Prepariamo per prima cosa lo sciroppo di zucchero unendo in una ciotola 125 g di zucchero e 125 ml di acqua fredda. Mescoliamo fino a quando lo zucchero non si sarà completamente sciolto. 

Spremiamo i 5 o 6 limoni a nostra disposizione facendo ben attenzione ad estrarne tutto il succo. Filtriamo il liquido in modo da togliere eventuali semini o filamenti.

Mescoliamo, in una caraffa, il succo di limone con lo sciroppo di zucchero. Aggiungiamo il litro d'acqua e mettiamo la nostra caraffa in frigorifero a raffreddare.
La limonata va servita fredda. Possiamo anche aggiungere anche qualche cubetto di ghiaccio.

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto!
    Totale Voti: 1, Media voti: 5
    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Consigli

    Per variare la ricetta possiamo sostituire l'acqua liscia con quella frizzante e lo zucchero con un cucchiaio di miele.

    Possiamo aromatizzare la limonata con menta o lavanda oppure aggiungere al drink alcune fette di zenzero sul fondo della brocca in cui è contenuta la nostra limonata e rendere così il drink ancor più dissetante.

    Per una variante più dolce possiamo unire alla bevanda circa 400 g di purea di fragole.

    Per quale occasione

    Possiamo preparare la limonata in qualsiasi momento per dissetarci o rinfrescarci durante le calde giornate estive. 
    Possiamo però servire anche un bel bicchiere di limonata durante un aperitivo o una merenda. 
    Non occorrono occasioni particolari o speciali.

    Si tratta di un drink che si adatta a qualsiasi momento e che ci occorre per re-integrare liquidi e sali minerali senza bere semplicemente solo acqua. La limonata è dissetante, ma soprattutto poco calorica e si presta bene a sostituire bevande troppo zuccherine.