Sorbetto al limone

4,9/5 Vota
Su un totale di voti: 9
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
  Photo credits:

Presentazione

Tempo 30 min
Difficoltà Facile
Porzioni 6
Costo Basso

Il sorbetto al limone è uno dei dolci al cucchiaio freddi più semplici da preparare, ed anche uno dei più delicati al palato.
Il tempo maggiore è quello necessario per il congelamento, soprattutto se non si ha a disposizione una gelatiera.

Perché è definito sorbetto? Perché non essendo a base di crema non contiene latte ed è invece possibile scegliere se inserirvi dell'albume oppure no.
Dissetante e cremoso è perfetto per concludere un pasto o intervallare le portate se si tratta di pranzi o cene lunghi e ricchi.
Il suo sapore fresco allieta il palato e ci aiuta nella digestione.

Vediamo insieme come prepararlo!

Categoria: Gelati

limone 6 o 7 limoni
preferibilmente non trattati preferibilmente non trattati
zucchero 300 g di zucchero semolato
acqua 1/2 litro di acqua
zenzero 1 pezzetto di zenzero (facoltativo)
albumi 1 albume

Preparazione

La prima cosa da preparare è lo sciroppo.
Possiamo prepararlo la sera prima, affinché si raffreddi, prima di mescolarlo agli altri ingredienti e metterlo nella gelatiera, oppure in congelatore.
Prendiamo una pentola dai bordi alti, e uniamo l'acqua a temperatura ambiente con lo zucchero.
Accendete il fornello, e fate sciogliere lo zucchero ad una temperatura bassa, mescolando continuamente affinché lo zucchero non si caramellizzi.
Cuociamo 10-15 minuti, poi spegniamo il fuoco e lasciamo raffreddare.

Prendiamo i limoni, laviamoli bene e con una grattugia, strofiniamo la scorza di limone, facendo in modo che venga via solo la parte più esterna dell'agrume, e non la parte bianca, che renderebbe il sorbetto amarognolo.
Facciamo lo stesso con un pezzetto di zenzero, che darà al nostro sorbetto una delicatissima punta di piccante.
Riponiamo il tutto a riposare fino a quando lo sciroppo non sarà completamente freddo.

Spremiamo i limoni, filtrando il succo per eliminare i semi interni: ce ne occorrono circa 250 ml, al fine di ottenere un sorbetto ben bilanciato.
Per questo, dovrebbero bastare circa 6 limoni di dimensioni medie. Se lo preferite più aspro, potete aggiungere anche altro succo.

Uniamo il succo dei limoni allo sciroppo di zucchero, mescoliamo e lasciamo riposare qualche minuto.

Montatiamo a neve ben ferma l'albume con una forchetta o con lo sbattitore elettrico e infine mischiatelo con delicatezza al composto preparato in precedenza.
Giratelo con un movimento regolare, sempre nello stesso verso, dal basso verso l'alto, per evitare che l'albume si smonti.

Distribuiamo il sorbetto in uno o due contenitori adatti al congelamento e riponiamolo in freezer.
Questo, se non avete una gelatiera. Il sorbetto sarà pronto dopo 7/8 ore di congelamento, durante le quali dovrete aprire il congelatore e mescolare circa ogni mezz'ora, per evitare che il gelato formi un blocco unico, ma invece incorporando aria rimanga morbido e cremoso.

Il segreto invece della gelatiera consiste in questo: mescolando continuamente il sorbetto, farà in modo che lo stesso incorpori aria e che la preparazione non risulti simile ad un ghiacciolo.
Potete utilizzare delle gelatiere professionali con il compressore ed il cestello, oppure quelle che vanno direttamente nel freezer, o ancora quelle con l'elemento interno, che va conservato nel congelatore e poi inserito nel macchinario.
In questo caso, abbiate cura di tenere l'elemento nel freezer almeno 24 ore prima di preparare il sorbetto.

Al momento di servire mescoliamo velocemente ancora una volta e distribuiamo il sorbetto al limone in coppette o flûte, decorando a piacere con qualche fogliolina di menta fresca.

Seguici su Facebook Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Facebook

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 9, Media voti: 4.9

    Torna alla Ricetta

    Per quale occasione

    Perfetto da gustare a fine pasto o tra una portata e l'altra in pranzi o cene importanti.

    Potrebbero interessarti anche