Involtini di peperoni

Gli involtini di peperoni sono un antipasto estivo saporito e veloce da preparare! I peperoni sono cotti al forno, tagliati e arrotolati con un ripieno gustoso.
4,5/5 Vota
Su un totale di voti: 40
  Photo credits:

Presentazione

Tempo 40 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Lo sfizio in un boccone: ecco come riassumere in poche parole gli involtini di peperoni!
Perfetti per un aperitivo o per un buffet, sono un bocconcino gustoso, saporito e succulento.

La ricetta è davvero semplice da realizzare e siamo certi che la rifarete molte volte durante il periodo estivo, quando i peperoni sono di stagione, carnosi e profumati.

Cotti in forno per soli 20 minuti e poi chiusi in un sacchetto di carta per poter essere facilmente palati, i nostri peperoni vengono poi tagliati a falde e riempiti con una fetta di prosciutto cotto e un misto saporitissimo di pangrattato, capperi, olive veri, pinoli e erbe aromatiche.
Tostato in padella pochi minuti, il ripieno è subito pronto per essere inserito negli involtini: ora serve solo arrotolare e il gioco è fatto! 

E se questa ricetta ti ispira, prova anche i nostri involtini di melanzane o zucchine!

Categoria: Antipasti

peperone 3 peperoni medi
olive verdi 60 g di olive verdi denocciolate
capperi 20 g di capperi dissalati
pangrattato 65 g di pangrattato
pinoli 15 g di pinoli
aglio 1 spicchio d' aglio
parmigiano 20 g di parmigiano grattugiato
prezzemolo 1 mazzolino di prezzemolo
basilico 6 foglie di basilico
origano q.b. origano
prosciutto cotto 8 fette di prosciutto cotto
olio q.b. olio extra vergine d'oliva
sale e pepe q.b. sale e pepe

Preparazione

Come fare gli involtini di peperoni

Involtini di peperoni - p1
Involtini di peperoni - p2

Lavate i peperoni e disponeteli interi su una teglia. Infornateli in forno già caldo a 250 °C in modalità statica per 20 minuti, rigirandoli a metà cottura. [1]
Sfornateli e metteteli subito da caldi in un sacchetto di carta (quelli per il pane sono perfetti) [2] e fateli raffreddare su un vassoio. 

Involtini di peperoni - p3
Involtini di peperoni - p4

Nel frattempo preparate il ripieno: tritate grossolanamente i capperi e le olive e mescolatele con il pangrattato e i pinoli. Unite pepe e origano. [3]
Versate il tutto in una padella insieme allo spicchio d'aglio e fate tostare senza condimenti a fiamma media per 5 minuti  mescolando. [4]

Involtini di peperoni - p5
Involtini di peperoni - p6

Spegnete la fiamma, eliminate l'aglio e unite il prezzemolo e il basilico tritati, il parmigiano e 4 cucchiai abbondanti di olio. [5]
Una volta freddi togliete i peperoni dal sacchetto e pelateli: la pelle verrà via molto facilmente. [6]

Involtini di peperoni - p7
Involtini di peperoni - p8

Pulite quindi i peperoni dal peduncolo verde e dai semi e tagliateli a falde. [7]
Adagiate sulle falde di peperone mezza fettina di prosciutto e 1 cucchiaio di ripieno pressandolo bene su quasi tutta la lunghezza delle falde. Arrotolate e fissate gli spiedini con uno stuzzicadenti. [8] Servite!

Seguici su Facebook Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Facebook

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 40, Media voti: 4.5

    Torna alla Ricetta

    Consigli e Varianti

    Gli involtini di peperoni, una volta pronti, vanno consumati preferibilmente in giornata. Conservateli in frigorifero su un vassoio, sigillati con pellicola. 
    Non è possibile la congelazione.

    Se volete portarvi avanti con i tempi potete preparare in anticipo sia i peperoni che il ripieno: potete tenere le falde già pronte in frigorifero ben sigillate con pellicola fino all'indomani, oppure potete conservarle più a lungo coprendole con olio evo. Anche il ripieno può essere preparato in anticipo e conservato in frigorifero (sempre chiuso in un contenitore ermetico). 
    Il consiglio però è di confezionare gli involtini poche ore prima di consumarli.

    Non siate parchi con l'olio: il ripieno deve poter essere pressato nei peperoni in modo non esca dagli involtini una volta che li arrotolate. Consigliamo comunque di pressare molto bene la farcia con le dita mano a mano che arrotolate le falde su se stesse.  

    Potete usare peperoni di colori diversi per un effetto visivo più colorato e per un sapore diverso ad ogni boccone!

    Se volete potete aggiungere alla farcia anche del formaggio come mozzarella sfilacciata (in modo perda tutta l'acqua) o provola tritata. Se decidete di usare il formaggio potete anche ripassare gli involtini in forno per 5 minuti a 200 °C in modo da rendere il ripieno filante.

    Per quale occasione

    Ottimi da servire in estate, come antipasto o bocconcino saporito durante un buffet.

    La video ricetta del giorno

    Potrebbero interessarti anche