Insalata pasqualina

L'insalata pasqualina, perfetta da preparare per Pasqua, è un contorno colorato e fresco, personalizzabile con ingredienti e quantità diverse in base alle esigenze.

Noi l'abbiamo preparata con insalata fresca mista, ravanelli, pomodorini, uova sode (chiaro riferimento alla Pasqua) e olive nere.

Ottima anche con delle noci, che donano croccantezza, pezzi di avocado per un tocco esotico, o anche con dei fiori edibili, che sono un inno alla primavera e rendono il piatto ancora più fantasioso.

Vediamo insieme come preparare l'insalata pasqualina! 

Categoria: Contorni

4,7/5 Vota
Su un totale di voti: 3
  Photo credits:
Tempo 15 min
Difficoltà Facile
Porzioni 2
Costo Basso

Ingredienti per 4 persone

insalata 300 g di insalata fresca mista
ravanelli 4 ravanelli
pomodorino 10 pomodorini
uovo 2 uova
olive nere 15 olive nere
erba cipollina q.b. erba cipollina
sale e pepe q.b. sale e pepe
olio q.b. olio extra vergine di oliva

Preparazione

Come fare L'Insalata pasqualina

Prepariamo le uova sode immergendole da subito in acqua fredda e facciamole cuocere circa 8-9 minuti da quando l'acqua inizia a bollire. 

Laviamo l'insalata per bene e asciughiamola. Mettiamola in un'insalatiera.

Togliamo la buccia ai rapanelli, laviamoli e tagliamoli a fettine sottili. Tagliamo in due anche i pomodorini.

Quando le uova sono pronte, sgusciamole, tagliamole a pezzettini e aggiungiamole all'insalata con le olive nere tagliate a rondelle e l'erba cipollina. Saliamo, pepiamo e uniamo un filo di olio.

Seguici su Facebook Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Facebook

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 3, Media voti: 4.7

    Torna alla Ricetta

    Consigli e Varianti

    È possibile aggiungere anche un cucchiaio di salsa di acciughe, maionese o vinaigrette.

    Per quale occasione

    L'insalata pasqualina è perfetta come contorno nelle giornate di festa.

    La video ricetta del giorno

    Hai provato la ricetta?

    Hai dubbi o domande?

    Accedi per commentare

    Potrebbero interessarti anche