Bimby TM31: informazioni, caratteristiche e funzionalità

Il Bimby è il più diffuso robot da cucina conosciuto e utilizzato in ogni parte del mondo.
Non c'è nulla che non sia in grado di fare in cucina, la sua multifunzionalità permette di cucinare e realizzare le ricette più nuove e fantasiose.
Tritare, impastare, emulsionare, montare, grattugiare e cuocere a vapore, con il Bimby TM31 si velocizzano i tempi per la preparazione di tutto ciò che si desidera.

Caratteristiche tecniche del Bimby TM131

Parliamo del modello uscito nel 2007 e sostituito con la vesrione successiva solo nel 2014.
Versatilità e semplicità sono le caratteristiche principali del dispositivo, infatti, permette di svolgere tutte le funzioni che normalmente effettuavano i piccoli elettrodomestici, come grattugiare, tritare, impastare, frullare.
Un notevole risparmio di tempo e di spazio, visto che lo si può riporre in qualsiasi scaffale o armadietto.
Da evidenziare, inoltre, quanto sia assolutamente silenzioso.

Il Bimby è dotato di un accessorio il Varoma che contribuisce ad aumentarne il peso e l'altezza, ma che è fondamentale nell'utilizzo ideale del robot.
Il motore universale prodotto dalla Vorwerk non richiede nessuna particolare manutenzione e facilita il funzionamento garantito da un cavo di alimentazione estraibile lungo circa 1 metro.
Il cavo di alimentazione suddetto può essere collegato solo alla corrente alternata.

Il motore ha anche la particolarità di poter lavorare in diversi modi: attraverso i giri al minuto, che vanno da 40 a 10200 e la velocità di rimescolamento discontinua che permette di impastare ad intermittenza.
E' necessario sottolineare, inoltre, che il motore del Bimby è molto adatto e sicuro all'uso domestico grazie alle speciali funzioni di protezione dal sovraccarico e dal surriscaldamento.

Le peculiarità del modello TM31

Il Bimby TM31 è dotato di una bilancia incorporata che permette di pesare ingredienti fino a un massimo di 6 kg, per i pesi dai 5 ai 100 grammi l'intervallo di tempo è pari a 5 g, mentre da 100 a 200 gr l'intervallo è di 10.
Il boccale ha una capienza pari a 2 litri ed è realizzato completamente in acciaio inossidabile.
E' stato il primo a poter essere lavabile in lavastoviglie (parliamo di boccale, gruppo coltelli, spatola, farfalla, cestello, misurino, coperchio del boccale e Varoma).

La caratteristica del boccale è quella di essere dotato di un sistema di riscaldamento integrato e cui è associato un sensore capace di rilevare in tempo reale la temperatura interna.

E' stato il primo Bimby ad essere dotato di velocità di lavorazione soft per le vellutate, antioraria (le lame girano dalla parte che non taglia per evitare di spezzettare i cibi, come la pasta lunga) e modalità spiga per gli impasti lievitati e soffici.

Il Bimby TM131 è anche un oggetto particolarmente bello ed elegante, visto il suo design.
Un dispositivo realizzato con le migliori tecnologie a disposizione, nel rispetto delle normative vigenti in Europa.
In Italia, invece, ha ricevuto l'omologazione di qualità IMQ dell'Istituto Italiano Marchio di Qualità.

La garanzia di qualità dura due anni.
Il design ergonomica e funzionale permette di essere utilizzato anche dalle persone meno esperte in cucina nell'utilizzo di elettrodomestici.

Photo Credits: http://www.thermomix-basics.com/

Seguici su Google News Non perderti nemmeno un'articolo Seguici su Google News

Salva la Ricetta Salva nel Ricettario