Ragù di Carne con il Bimby

Il ragù di carne preparato con il Bimby è un classico della cucina italiana, un trionfo di profumi e sapori che conquistano il palato fin dal primo assaggio.
4,4/5 Vota
Su un totale di voti: 33
  Photo credits:

Presentazione

Tempo 75 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Il ragù di carne con il Bimby è un grande classico della cucina italiana, un trionfo di profumi e sapori che conquistano il palato fin dal primo assaggio.

Un ottimo ragù è il condimento ideale per una prelibata teglia di lasagne al forno, ma anche per preparare le deliziose tagliatelle alla bolognese!

Come tante ricette classiche, anche del ragù esistono parecchie varianti: noi vi proponiamo la nostra semplice ricetta con carne macinata e passata di pomodoro, per realizzare un sugo squisito con il Bimby.
In questo modo è possibile risparmiare tempo e proporre questo sugo ogni qualvolta si desideri, non solo la domenica!

Non ci resta che scoprire come fare il ragù di carne con il Bimby!

Categoria: Primi piatti con il Bimby

carne tritata 400 g di carne trita (meglio se mista a suino)
prosciutto crudo 100 g di prosciutto crudo (o pancetta) a cubetti
passata di pomodoro 250 g di passata di pomodoro
carota 1 carota
sedano 1 costa di sedano
cipolla 1 cipolla
vino rosso 70 g di vino rosso (o bianco)
acqua 80 g di acqua calda
latte 100 g di latte (facoltativo)
olio 50 g di olio extravergine d'oliva
sale q.b. sale
alloro 1 foglia di alloro

Preparazione

Come fare il Ragù di carne Bimby

Per preparare il ragù di carne con il Bimby, dobbiamo innanzitutto pulire le verdure e tagliarle a pezzetti. Riponiamole nel boccale del Bimby e tritiamole per 10 secondi a velocità 8.
Riuniamo sul fondo con la spatola e ripetiamo l'operazione, in modo tale da ottenere un trito molto fine.

Uniamo alle verdure la pancetta a cubetti, l'olio e frulliamo per 10 secondi a velocità 8.

Iniziamo con la cottura a 120° per 10 minuti a velocità 1 senza misurino.

Incorporiamo la carne macinata e proseguiamo la cottura sempre a 120° per 5 minuti a velocità 1 senza misurino.

Versiamo il vino rosso e lasciamo evaporare l'alcool, temperatura Varoma  per 5 minuti a velocità 1, rimuovendo il misurino.

Uniamo ora la passata di pomodoro, l'alloro l'acqua calda e insaporiamo a piacere il ragù con il sale. Cuociamo il sugo a 100° per 25 minuti a velocità 1 spatolando ogni tanto.

Aggiungiamo ora il latte (o in alternativa qualche cucchiaio di acqua calda) e ultimiamo la cottura del ragù alla bolognese a 95°per 20/25 minuti a velocità mestolo.

Il ragù di carne è pronto: consigliamo di utilizzarlo subito per condire la pasta, oppure lasciarlo raffreddare completamente e conservarlo in frigorifero, coperto con un velo di pellicola trasparente oppure congelarlo in comode monoporzioni.

Seguici su Facebook Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Facebook

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 33, Media voti: 4.4

    Torna alla Ricetta

    Consigli

    Possiamo preparare un ottimo ragù anche con la carne di vitello o di maiale, o utilizzando con un mix di entrambe.

    Se desideriamo preparare un ragù adatto anche agli intolleranti ai latticini, possiamo semplicemente ometterla e terminare la cottura 10 minuti prima.

    Per quale occasione

    Un ottimo condimento per molte preparazioni, come pasta o lasagne.

    La video ricetta del giorno

    Potrebbero interessarti anche

    Commenti degli utenti (1)

    Alessandra
    domenica 16 maggio 2021

    Buonissimo, il classico della nostra domenica

    Rispondi