Fumetto di pesce

Il fumetto di pesce è un brodo molto saporito, che si ottiene facendo bollire gli scarti del pesce, come teste, lische, gusci, e carapaci, insieme alle verdure.
3,7/5 Vota
Su un totale di voti: 3
  Photo credits:

Presentazione

Tempo 90 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Il fumetto di pesce è un brodo molto concentrato, ristretto e saporito, ottenuto facendo bollire gli scarti del pesce con delle verdure.

Si utilizza per preparazioni di mare, come il risotto alla pescatora, la zuppa di pesce o per una deliziosa besciamella di pesce: la caratteristica di questa ricetta è che può essere modificata di volta in volta con gli scarti, le verdure e le erbe aromatiche che abbiamo a disposizione.

La prossima volta che acquistate del pesce, non buttate gli scarti, ma utilizzateli per realizzare questa ricetta.

Il brodo, durante la cottura, tenderà a restringersi, e quello che otterremo sarà un fondo molto saporito, da filtrare con un colino e utilizzare poi per i nostri piatti preferiti. 

Noi abbiamo utilizzato le parti non commestibili del branzino, il nasello, gamberi, cozze e vongole; il risultato? Un fumetto delizioso e ben bilanciato!

Vediamo insieme come preparare il fumetto di pesce.

Categoria: Zuppe e Minestre

nasello Scarti di teste-lische-ritagli di pesce-carapaci-gusci di circa 800 g di pesce misto (branzino- nasello-gamberi-cozze-vongole)
acqua 1.5 l di acqua
carota 1 carota
sedano 2 coste di sedano
pomodorino 6 pomodorini
cipolla 1 cipolla
sale q.b. sale
pepe q.b. pepe in grani
alloro 4 foglie di alloro
prezzemolo q.b. prezzemolo fresco

Preparazione

Come fare il Fumetto di pesce

Per preparare il fumetto di pesce prendiamo i resti dei pesci che abbiamo a disposizione. Noi abbiamo utilizzato le teste, le lische e i ritagli di pesce di branzino e nasello, i gusci di cozze e vongole e i carapaci dei gamberi. Ovviamente le interiora andranno invece buttate.

Trasferiamoli in una pentola alta e copriamo con l'acqua fredda.

Puliamo le verdure e immergiamole nell'acqua. Saliamo, pepiamo e uniamo l'alloro, il prezzemolo o erbe aromatiche a piacere.

Portiamo a ebollizione, successivamente abbassiamo la fiamma cuociamo per almeno 60 - 90 minuti. Pian piano il liquido diminuirà e il profumo sarà molto più concentrato.

Al termine della cottura, non ci resta che filtrare il fumetto con un colino a maglie fitte. 

Seguici su Facebook Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Facebook

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 3, Media voti: 3.7

    Torna alla Ricetta

    Consigli e Varianti

    Possiamo utilizzare gli scarti dei pesci che abbiamo a disposizione, non c'è una regola fissa. Anche le verdure possono essere diverse di volta in volta.

    Saliamo e pepiamo a piacere, in base ai nostri gusti. 

    Proprio come il brodo vegetale e quello di carne, possiamo congelarlo e utilizzarlo al momento del bisogno.

    Per quale occasione

    Il fumetto di pesce è perfetto per preparare risotti, zuppe di pesce, brodetti o altri piatti di mare.

    La video ricetta del giorno

    Potrebbero interessarti anche