Flan di zucca

5,0/5 Vota
Su un totale di voti: 4
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Flan di zucca
  Photo credits:

Presentazione

Tempo 90 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

I flan di zucca sono dei golosi sformatini a base di zucca, uova e parmigiano, perfetti per essere presentati in tavola all’ora dell’aperitivo o come goloso antipasto, magari serviti con una crema al formaggio.

Come succede per tutte le ricette, anche in questo caso possiamo personalizzarla aggiungendo degli ingredienti diversi: utilizzare per esempio un formaggio diverso al posto del parmigiano, a patto che sia grattugiato e unire all'impasto della pancetta o prosciutto cotto a cubetti. 

La preparazione è molto semplice: prima di tutto si procede alla cottura della zucca che viene poi frullata con le uova e il formaggio. Dopo aver trasferito il composto in pirottini di alluminio si procede con la cottura in forno. La nostra ricetta è senza glutine e senza lattosio, perfetta quindi per celiaci e intolleranti.

Vediamo come preparare dei flan di zucca gustosi e salutari!

Categoria: Antipasti

zucca 1 kg di zucca cruda (da cui ricaveremo 500 g di zucca da far cuocere)
uovo 4 uova
parmigiano 150 g di parmigiano grattugiato
sale e pepe q.b. sale e pepe
olio q.b. olio extravergine d’oliva
rosmarino q.b. rosmarino
burro burro per ungere gli stampini

Preparazione

Come fare il Flan di zucca

Prendiamo la zucca e tagliamola a fette poi eliminiamo la buccia adoperando un coltello ben affilato. Dobbiamo ricavarne 500 g. Mettiamo le fette sopra una teglia coperta di carta da forno e poi insaporiamo con un filo di olio extravergine d’oliva, sale, pepe e un po’ di rosmarino.

Accendiamo il forno impostandolo sui 200°C e, appena sarà ben caldo, infornate la teglia e cuociamo per circa un quarto d’ora.

Quando la zucca si sarà intiepidita, mettiamola nel mixer. Uniamo le uova e il parmigiano reggiano poi frulliamo il tutto. Saliamo e pepiamo a seconda dei gusti. Frulliamo di nuovo per ottenere una crema densa dall’aspetto omogeneo.

Procuriamoci degli stampini da flan che abbiano una capacità da 125 ml e imburriamo bene le pareti interne.

Versiamo dentro gli stampi il preparato a base di zucca riempiendoli per 2/3 dell’altezza poi sistemiamoli all’interno di una teglia con i bordi alti, affiancandoli gli uni agli altri.

Mettiamo dell’acqua calda ma non bollente nella teglia per fare la classica cottura a bagno maria.

Cuociamo nel forno preriscaldato a 180° per circa 45 minuti. A cottura ultimata togliamoli dal forno e poi lasciamoli raffreddare bene prima di sformarli.

Seguici su Facebook Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Facebook

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 4, Media voti: 5

    Torna alla Ricetta

    Consigli

     Per facilitare la fuoriuscita dei flan di zucca dopo la cottura, è preferibile mettere all’interno dello stampo anche una strisciolina di carta da forno che tocchi sul fondo e fuoriesca dai bordi. In questo modo, afferrando i due lembi, i flan si sformeranno agevolmente.

    Per quale occasione

    Per un antipasto gustoso e leggero

    Hai provato la ricetta?
    Hai dubbi o domande?

    Potrebbero interessarti anche