Crespelle al forno

5,0/5 Vota
Su un totale di voti: 1
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Crespelle al forno
  Photo credits:
Tempo 60 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Le crespelle al forno sono un primo piatto ideale da servire quando si hanno tanti ospiti a pranzo, perché è possibile farcirle con tantissimi tipi di ripieno, in modo da incontrare i gusti e le preferenze di tutti i commensali. 

Noi abbiamo scelto un ripieno classico con mozzarella e prosciutto, ma per renderle ancora più ricche si potrebbero aggiungere i funghi, gli spinaci e altri tipi di formaggio come ricotta, stracchino, robiola, scamorza.

Insomma, è possibile personalizzarle a piacere, anche in base agli ingredienti che abbiamo in casa.

Per prepararle bisogna innanzitutto mischiare gli ingredienti fino a creare una pastella liquida, che, una volta versata nella padella a piccole dosi, si allargherà fino a creare l'involucro della crespella vera e propria. Una volta cotta da entrambi i lati (basteranno pochissimi minuti) si potrà procedere alla farcitura con gli ingredienti scelti. 

Non dimentichiamo che per preparare delle crespelle a regola d'arte, queste avranno bisogno di essere cotte insieme alla besciamella, che donerà loro morbidezza e un tocco di gusto in più, soprattutto se aromatizzata con noce moscata. 

Ecco di seguito i passaggi per preparare le crespelle al forno!

Categoria: Primi

farina 250 g di farina
latte 500 ml di latte
uovo 3 uova
sale q.b. sale
burro q.b. burro
besciamella PER LA BESCIAMELLA
latte 500 ml di latte
burro 50 g di burro
farina 50 g di farina
sale 1 pizzico di sale
noce moscata 1 pizzico di pepe e di noce moscata
PER IL RIPIENO PER IL RIPIENO
mozzarella 300 g di mozzarella
prosciutto cotto 300 g di prosciutto cotto
parmigiano 50 g di parmigiano grattugiato
besciamella 3 cucchiai di besciamella
burro q.b burro
sale q.b sale
pepe q.b pepe

Preparazione

Come fare le Crespelle al forno

Per preparare le crespelle iniziamo versando in una ciotola le uova sbattendole con una forchetta. Aggiungiamo il latte ed un pizzico di sale e continuiamo a mescolare. Non si devono creare grumi.

Prendiamo una padella, sciogliamo un po' di burro e poi versiamo un mestolino del composto appena preparato. Cuociamo pochi secondi e poi giriamo dall'altro lato. Procediamo così fino a finire tutto il composto.

Prepariamo poi la besciamella. Sciogliamo il burro in un pentolino. Aggiungiamo la farina e mescoliamo. Versiamo poi nel pentolino anche il latte facendo attenzione che sia a temperatura ambiente e non freddo. Continuiamo a mescolare aggiungendo poi il pepe e la noce moscata, fino a quando si addensa leggermente. Se la besciamella risulta troppo densa aggiungiamo latte, se è troppo liquida aggiungiamo farina.

Completiamo la preparazione preparando il ripieno. Tritiamo il prosciutto cotto, uniamo il parmigiano, la mozzarella e tre cucchiai di besciamella. Mescoliamo per bene. Riempiamo le crespelle e le poniamo in una teglia, dove avremo già steso uno strato di besciamella. Copriamo con la restante besciamella e parmigiano ed inforniamo. Cuociamo per 15 minuti a 200 gradi. Lasciamo poi rosolare altri 5 minuti nel forno con modalità grill.

Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Google News

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 1, Media voti: 5

    Vai alla Ricetta

    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Consigli

    Nel ripieno delle crespelle possiamo mettere anche funghi, carciofini, pomodorini o melanzane. In alternativa possiamo realizzare crespelle dolci con crema e nutella evitando di fare la besciamella.

    Per quale occasione

    Possiamo cucinare le crespelle al forno per un pranzo domenicale con i parenti o per una cena importante con amici e conoscenti. La ricetta si presta ad essere utilizzata anche nei giorni di festa e nelle occasioni più importanti. Variando il ripieno, infine, si ottengono primi adatti a tutte le occasioni, ma anche gustosi dolci.

    Vino da abbinare

    Serviamo in tavola con un bicchiere di vino bianco, fermo, secco e di merdio corpo. Gli esperti consigliano un ottimo Chardonnay.

    Potrebbero interessarti anche