Crema fredda al caffè

La crema fredda al caffè è un golosissimo dessert a base di tre soli ingredienti: caffè, panna montata e zucchero a velo.

Buona come quella del bar, ma più genuina, la crema di caffè è perfetta per quando abbiamo bisogno di una pausa all'insegna della freschezza e dell'energia.

Per preparare in poche e semplici mosse la miglior crema fredda al caffè non vi resta che guardare la video ricetta.
Prova anche la nostra versione senza latticini.

Categoria: Dolci

4,5/5 Vota
Su un totale di voti: 2246
  Photo credits:
Tempo 20 min
Difficoltà Facile
Porzioni 8
Costo Basso

Ingredienti per 6-8 persone

caffè 200 ml di caffè freddo non zuccherato
panna 200 ml di panna fresca (o panna per dolci)
zucchero a velo 35-40 g di zucchero a velo
chicchi di caffè q.b. chicchi di caffè al cioccolato

Video Ricetta

Passo Passo

Preparazione

Come fare la Crema al caffè

1
2

Per preparare la nostra crema fredda uniamo il caffè non zuccherato (che abbiamo fatto raffreddare) allo zucchero a velo [1] e mescoliamo il tutto. [2]

3
4

Montiamo a neve ben ferma la panna per dolci [3] dopodiché vi versiamo poco per volta la miscela al caffè [4]

5
6

continuando a lavorare il composto con le fruste elettriche. [5]
Riponiamo la crema in congelatore a raffreddare per un paio d'ore. [6]

7
8

Trascorso il tempo necessario, la tiriamo fuori e la lavoriamo nuovamente con le fruste elettriche per qualche minuto. [7]
Versiamo la crema ottenuta nelle coppette [8],

9

decoriamo con chicchi di caffè al cioccolato e serviamo. [9]

Seguici su Facebook Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Facebook

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 2246, Media voti: 4.5

    Torna alla Ricetta

    Consigli e Varianti

    Se dovesse avanzarvi conservate la crema caffè in frigo e ponetela qualche ora in congelatore e prima servirla montatela leggermente con le fruste (come al passaggio 7).

    Le dosi dello zucchero a velo variano a seconda dei propri gusti: se amate una crema più dolce, aumentate la quantità!

    Per quale occasione

    Al posto del classico espresso a fine pasto o a metà pomeriggio, per rinfrescarsi in allegria.

    Hai provato la ricetta?

    Hai dubbi o domande?

    Accedi per commentare

    Potrebbero interessarti anche

    Commenti degli utenti (32)


    Sissi
    mercoledì 29 giugno 2022

    Preparata il giorno prima e messa in congelatore, prima di consumarla frullata un po con le fruste e quella avanzata rimessa nel congelatore potrebbe esser un procedimento fattibile perché mi troverei comoda come procedura, grazie

    Rispondi

    Ricetta.it
    ha scritto: mercoledì 29 giugno 2022

    Sì, dovrebbe andare bene Sissi

    Rispondi

    Ilaria
    martedì 8 giugno 2021

    Appena fatta è possibile conservarla in frigo direttamente in bicchieri di vetro monoporzione pronti da servire?

    Rispondi

    Ricetta.it
    ha scritto: mercoledì 9 giugno 2021

    Volendo sì, ma ti consigliamo di seguire la ricetta dal passaggio 6 in poi

    Rispondi

    Federica
    giovedì 2 luglio 2020

    Salve, vorrei sapere se la dose del caffè può anche essere ridotta, o deve essere per forza 200 ml?

    Rispondi

    Ricetta.it
    ha scritto: giovedì 2 luglio 2020

    Diminuendo la dose non saprà più molto di caffè 😊

    Rispondi

    eva ionni
    sabato 27 giugno 2020

    chiedo scusa se non ho lo zucchero a velo va bene anche quello normale?

    Rispondi

    Ricetta.it
    ha scritto: sabato 27 giugno 2020

    Sì Eva 😊

    Rispondi

    Maria Cristina
    giovedì 18 giugno 2020

    Salve. Volevo sapere se è possibile preparare la crema al Caffè il giorno prima. Grazie

    Rispondi

    Ricetta.it
    ha scritto: venerdì 19 giugno 2020

    Certamente 😊

    Rispondi