Cordon bleu

4,7/5 Vota
Su un totale di voti: 118
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
  Photo credits:

Presentazione

Tempo 30 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

I cordon bleu sono delle cotolette di pollo farcite con prosciutto e formaggio, impanate e poi fritte in abbondante olio caldo.

Gustose e succulente, sono un piatto facile, veloce ma di grande effetto che mette sempre d’accordo tutti. Perfette per una cena alternativa, da servire con delle patatine fritte e con dei nuggets di pollo, in perfetto stile americano.

Per gustarle al meglio è preferibile mangiarle calde, quando il ripieno è filante e la panatura fragrante e dorata. Amati da grandi e piccini, i cordon bleu sono un’ottima idea salvacena per realizzare un piatto succulento in pochi minuti, ma anche per riciclare avanzi di verdure, salumi e formaggi.

Prepararle è facilissimo: si farciscono le cotolette a mò di panino, con due cotolette che racchiudono i salumi e i fomaggi. Si impanano con uova e pangrattato e si friggono poi in padella. 

Per una versione più leggera, adatta a chi non vuole consumare il fritto, è anche possibile cuocerle al forno.

Se ne possono preparare di tantissimi tipi, con farciture diverse: ottime con spinaci e sottilette e con speck e provola. L'importante è scegliere un formaggio che non rilasci troppa acqua.

Pronte in 10 minuti e perfette anche da portare in ufficio il giorno dopo! 

Ecco come preparare dei perfetti cordon bleu!

Categoria: Secondi

8 cotolette di pollo (sottili e regolari) 8 cotolette di pollo (sottili e regolari)
prosciutto cotto 4 fette di prosciutto cotto
4 fette di formaggio filante 4 fette di formaggio filante
PER IMPANARE E FRIGGERE PER IMPANARE E FRIGGERE
uovo 2 uova medie
sale e pepe q.b. sale e pepe
pangrattato q.b. pangrattato
arachidi q.b. olio di semi di arachidi

Preparazione

Come fare i Cordon bleu

Cordon bleu - p1
Cordon bleu - p2

Tamponate le fette di pollo con carta da cucina. Se sono troppo spesse (più di un cm), utilizzate un batticarne per renderle più sottili e teneri [1].
Farcite 4 delle 8 fette con una fetta di prosciutto cotto (chiusa a mo’ di pacchetto rettangolare) e una di formaggio della stessa forma e dimensione, cercando di lasciare qualche cm di spazio su ogni lato della fetta di pollo [2].

Cordon bleu - p3
Cordon bleu - p4

Coprite ogni fetta con quelle rimaste, cercando di farle combaciare e schiacciando bene le estremità [3].
Impanate i cordon bleu passandoli prima nell’uovo sbattuto con sale e pepe, poi nel pangrattato. Se volete una panatura più spessa ripetete due volte questa operazione [4].

Cordon bleu - p5
Cordon bleu - p6

Scaldate abbondante olio in una padella e friggetevi uno o due cordon bleu alla volta, facendoli dorare da entrambi i lati [5].
Scolate i cordon bleu su carta assorbente e servite immediatamente [6].

Seguici su Facebook Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Facebook

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 118, Media voti: 4.7

    Torna alla Ricetta

    Consigli

    In alcune regioni vengono fritti con il burro al posto dell'olio: per chi non ha problemi di colesterolo e vuole un risultato più morbido e gustoso.

    Potete farcire i cordon bleu con spinaci e mozzarella, ma anche altri tipi di verdure, salumi e formaggi a piacere, a patto che non rilasciano troppa acqua o liquido in frittura.

    Si possono congelare, una volta impanati ma non fritti, se la carne utilizzata è fresca e non precedentemente congelata.

    Le fette di petto di pollo potrebbero essere troppo spesse o irregolari, in questo caso sarà necessario utilizzare un batticarne o pareggiarle con un coltello per renderle simili.

     

     

     

    Per quale occasione

    Ottimi per pranzo o cena, insieme a delle verdure o patatine fritte.

    Potrebbero interessarti anche

    Commenti degli utenti (2)

    Lucia
    mercoledì 3 marzo 2021

    I cordon bleu si possono preparare impanare e poi conservare in frigorifero fino al giorno dopo prima della frittura

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: mercoledì 3 marzo 2021

    Certamente Lucia 😊

    Rispondi