Cookies al cioccolato

4,3/5 Vota
Su un totale di voti: 45
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Cookies al cioccolato
  Photo credits:
Tempo 45 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

I cookies al cioccolato sono perfetti per iniziare la giornata con la giusta dose di energia! Sono perfetti da inzuppare nel latte o da mangiare accompagnati da un frutto di stagione. 

Prerogativa dei cookies è quella di essere morbidi dentro e croccanti fuori, il gusto del cioccolato poi, li rende davvero irresistibili. Questa variante, infatti, prevede l'inserimento nell'impasto del cacao e del cioccolato fondente fuso. 

Sono inoltre perfetti per smaltire del cioccolato avanzato, magari quello delle uova di Pasqua.

Le nostre dosi sono per circa 16 biscotti, ma ovviamente il numero varierà in base a quanto deciderete di farli grandi.

Per la versione senza glutine basterà sostituire la farina 00 con un mix di farine senza glutine presenti in commercio e controllare che il cioccolato fondente riporti la scritta.

Categoria: Biscotti

zucchero 80 g di zucchero semolato o di canna
burro 80 g di burro morbido
uovo 1 uovo
farina 00 150 g di farina 00
cacao 30 g di cacao amaro
bicarbonato di sodio 1 cucchiaino di bicarbonato
cioccolato fondente 100 g di cioccolato fondente fuso
gocce di cioccolato 70 g di gocce di cioccolato o pepite di cioccolato

Preparazione

Come fare i Cookies al cioccolato

Cookies al cioccolato - Pass 1
Cookies al cioccolato - Pass 2

Per preparare i cookies al cioccolato togliamo il burro dal frigorifero e lasciamolo a temperatura ambiente per almeno 30 minuti [1]. In una ciotola mettiamolo lo zucchero con il burro [2] 

Cookies al cioccolato - Pass 3
Cookies al cioccolato - Pass 4

e lavoriamo con le fruste [3], fino a creare una crema [4].

Cookies al cioccolato - Pass 5
Cookies al cioccolato - Pass 6

Aggiungiamo ora l'uovo [5] e mescoliamo per bene [6].

Cookies al cioccolato - Pass 7
Cookies al cioccolato - Pass 8

Uniamo la farina setacciata [7] e mescoliamo. Uniamo anche il cacao e il bicarbonato [8]

Cookies al cioccolato - Pass 9
Cookies al cioccolato - Pass 10

e il cioccolato fuso [9] e amalgamiamo gli ingredienti. A questo punto possiamo aggiungere le gocce di cioccolato [10] 

Cookies al cioccolato - Pass 11
Cookies al cioccolato - Pass 12

e impastare con le mani [11] in modo da creare un composto omogeneo. Preleviamo quindi dell'impasto [12]

Cookies al cioccolato - Pass 13
Cookies al cioccolato - Pass 14

formiamo una pallina e appiattiamola [13]. Posizionamo i biscotti su una teglia ricoperta di carta da forno e inforniamo a 180° per 12-15 minuti [14].

Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Google News

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 45, Media voti: 4.3

    Vai alla Ricetta

    Consigli

    Per evitare che durante la cottura i cookies si attacchino tra loro, meglio sistemarli sulla teglia da forno ad una distanza di almeno cinque centimetri l'uno dall'altro. L'azione lievitante del bicarbonato, infatti, li farà crescere fino a raggiungere un diametro di 8/10 centimetri.

    Se volete dare un tocco originale alla ricetta dei cookies al cioccolato, potete aggiungere all'impasto una tazzina di uvetta sultanina, precedentemente ammorbidita in acqua tiepida.

    I cookies al cioccolato possono rappresentare una colazione completa per grandi e bambini se consumati insieme ad un bicchiere di latte fresco. Sono inoltre molto graditi anche a merenda, per soddisfare quel languorino
    che spesso richiede qualcosa di dolce.

    Chi fosse sprovvisto di gocce di cioccolato può benissimo sostituirle con cioccolato spezzettato.

    Per far sì che mantengano la loro morbidezza interna consigliamo di conservarli in un contenitore ermetico fino ad un massimo di 4 giorni. 

    Vino da abbinare

    Servite i vostri cookies a cioccolato insieme ad un buon bicchierino di Porto, un vino liquoroso molto famoso, dal colore rubino e profumo intenso, che esalta maggiormente il sapore del cioccolato.
    Ottimo è anche l'abbinamento con lo Zibibbo, un bianco dolce particolarmente indicato per accompagnare la pasticceria secca.
    Entrambi vanno serviti in piccoli calici alla temperatura ambiente ma sono piacevoli da gustare anche anche rinfrescati intorno ai 10-12 gradi.

    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Potrebbero interessarti anche

    Commenti degli utenti (4)

    Denise Tubiolo
    martedì 28 aprile 2020

    Ciao per farli senza glutine che farina posso usare ?

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: mercoledì 29 aprile 2020

    Noi abbiamo utilizzato la Schär Mix It 😉

    Rispondi
    Denise
    ha scritto: mercoledì 29 aprile 2020

    In casa ho solo farina di riso .. secondo te può andar bene ?

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: giovedì 30 aprile 2020

    Sì, non dovrebbero esserci problemi 😉

    Rispondi