Cookies al burro di arachidi

4/5 Vota
Su un totale di voti: 1
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Cookies al burro di arachidi
Photo credits:
Tempo 30 min
Difficoltà Facile
Porzioni 6
Costo Basso

Presentazione

I cookies al burro d'arachidi sono un dolce sostanzioso, genuino e molto facile da preparare. Tipici della cucina americana questi biscotti hanno una consistenza croccante e un morbido cuore di burro d'arachidi
Questo ingrediente, diffuso negli Stati Uniti, oggi si trova facilmente in tutti i supermercati, anche se è possibile prepararlo in casa in modo piuttosto semplice: si tratta di una crema a base di arachidi e dotata di un gusto molto particolare. 

Preparate con noi questi golosi cookies al burro d'arachidi: seguite la ricetta e tutti i nostri consigli!

 

Categoria: Biscotti

farina 00 330 g di farina 00
zucchero 260 g di zucchero di canna
arachidi 250 g di burro d’ arachidi
gocce di cioccolato 150 g di gocce di cioccolato
burro 140 g di burro
latte 40 ml di latte
lievito 5 g di lievito per dolci
uovo 2 uova
sale 1 pizzico di sale
qualche goccia di essenza di vaniglia qualche goccia di essenza di vaniglia

Preparazione

Come fare i cookies al burro di arachidi

Iniziamo a preparare i cookies al burro d'arachidi mettendo in un contenitore il burro morbido, due uova, qualche goccia di essenza di vaniglia e lo zucchero di canna. 
Lavoriamo questi ingredienti utilizzando un cucchiaio o uno sbattitore elettrico. Continuiamo a girare energicamente fino a quando non avremo ottenuto una crema morbida.

A questo punto versiamo il latte intero, poi la farina 00 e il lievito per dolci dopo averli setacciati con attenzione. Lavoriamo l'impasto a cui abbiamo aggiunto tutti gli ingredienti con le mani. 
Continuiamo fino a quando l'impasto non diventa ben omogeneo, poi uniamo il burro d'arachidi e le gocce di cioccolato.
Cerchiamo in ogni caso di non lavorarlo troppo a lungo per evitare di scaldarlo.

Formiamo una palla con l'impasto, copriamola con la pellicola trasparente per alimenti e lasciamola riposare in frigorifero per due ore circa. 
Una volta trascorso il tempo di riposo, dividiamo il nostro impasto in palline, eventualmente aiutiandoci in quest'operazione con il dosatore per gelato, per ottenere palline delle stesse misure. 

Ora prendiamo una teglia da forno, ricopriamola con la carta da forno e sistemiamole distanziate tra loro, schiacciandole leggermente con il palmo della mano, in cottura poi si appiattiranno notevolmente.

Cuociamo i cookies in forno statico preriscaldato ad una temperatura di 180° per circa 15 minuti. 
Una volta pronti, togliamoli dal forno, mettiamoli su un piatto da portata e facciamoli raffreddare, quindi, serviamoli ai nostri ospiti.

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto!
    Totale Voti: 1, Media voti: 4
    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Consigli

    Chi vuole dare un tocco di gusto in più ai cookies al burro d'arachidi può anche aggiungere delle arachidi tagliate grossolanamente e non salate all'impasto. In questo modo, si otterranno biscotti particolarmente saporiti e croccanti.

    Quanto alla conservazione, si consiglia di tenerli dentro un contenitore a chiusura ermetica: i biscotti così conservati rimarranno perfetti e fragranti fino a cinque giorni.

    Per quale occasione

    I cookies al burro d'arachidi sono uno snack consigliato per una merenda pomeridiana o da sgranocchiare in mattinata tra un impegno e l'altro. 
    Questi biscotti sono perfetti anche come dolce da servire in occasione di feste di compleanno, soprattutto per bambini.

    Potrebbero interessarti anche