Gingerbread, pan di zenzero

4/5 Vota
Su un totale di voti: 1
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Gingerbread, pan di zenzero
Photo credits:
Tempo 120 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Il gingerbread, conosciuto come pan di zenzero, è un impasto speziato dal quale si ricavano un tipo di biscotti che, oltre essere ottimi per il periodo natalizio, rappresentano un dono gustoso da regalare e far trovare sotto l'albero. Vediamo come prepararli.

Categoria: Biscotti

bicarbonato di sodio 2 cucchiaini di bicarbonato
burro 150 g di burro
cannella 2 cucchiai di cannella in polvere
uovo 2 uova
sale sale quanto basta
chiodi di garofano 1 cucchiaio di chiodi di garofano in polvere
miele 150 g di miele
farina 400 g di farina
zucchero 200 g di zucchero
noce moscata 1 cucchiaio di noce moscata
tuorlo 1 tuorlo d'uovo
zucchero a velo 200 g di zucchero a velo

Preparazione

Iniziate subito col setacciare insieme la farina e lo zucchero.
Tagliate il burro a pezzetti di dimensioni identiche, versatelo nella ciotola e successivamente aggiungete la noce moscata, la cannella e i chiodi di garofano. Mescolate per qualche minuto con le mani finché non otterrete un impasto unico.
Ad esso aggiungete anche il miele, e procedete nello stesso modo finché anche il miele non verrà completamente assorbito dall'impasto.
Versare il composto ottenuto nel mixer e frullate assieme gli ingredienti: non dovrete ottenere un composto unico stavolta, ma granuloso, visto che la presenza del miele vi permette di ottenere tale composizione.
A questo punto aggiungete le due uova intere e frullate ancora per qualche minuto: questa volta dovrete invece ottenere un composto unico, uniforme e leggermente gommoso.
Ora dovete togliere l'impasto dal mixer e metterlo in una teglia, avvolgerlo con della pellicola e farlo riposare in frigo per circa un'ora.
Stendere poi l'impasto con un mattarello con delicatezza evitando che questo possa dividersi o mostrare bolle d'aria o crepe.
Quando lo spessore della pasta è di circa mezzo centimetro ritagliare i biscotti utilizzando le apposite formine a forma di omino.
Stendete nuovamente la pasta quando questa è tutta bucata e procedete nello stesso modo fino ad esaurire l'impasto
Appoggiare poi i biscotti su una placca da forno precedentemente coperta con della carta forno e cuocerli per circa 20 minuti a 180°.

Nel frattempo potrete preparare la glassa dei biscotti: in una ciotola montare a neve il tuorlo d'uovo aggiungendo piano piano lo zucchero a velo
Quando la glassa è pronta, potete dividerla e volendo aggiungere del colorante: ponetela poi nella sacca per dolci e quando i biscotti sono pronti, guarniteli a piacere.
Fare raffreddare i vostri omini di pan di zenzero e gustateveli.

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto!
    Totale Voti: 1, Media voti: 4
    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Potrebbero interessarti anche