Cappuccino di zucca

4/5 Vota
Su un totale di voti: 1
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Cappuccino di zucca
Photo credits:
Tempo 30 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Il cappuccino di zucca è una ricetta sfiziosa e originale, adatta alla stagione autunnale e perfetta per sorprendere i propri ospiti durante un'occasione speciale.

Si tratta di una deliziosa vellutata arricchita con patate e guarnita con uno topping preparato con panna e robiola fresca che simula la classica schiuma di un cappuccino.
Per completare e rendere il tutto più accattivante, abbiamo scelto di aggiungere qualche chicco di melagrana, un frutto perfetto per ricreare in tavola una confortevole atmosfera autunnale.

Nonostante l'idea possa sembrare originale e bizzarra, realizzare il cappuccino di zucca è più semplice di quanto non si pensi. Viene servito rigorosamente in tazza, meglio se trasparente, e gustato caldo insieme a delle fragranti fette di pane tostato. Una magnifica alternativa alle classiche zuppe, da gustare nelle giornate fredde e godersi in piacevole compagnia.

Non ci resta che scoprire insieme come preparare un cremoso cappuccino di zucca!

Categoria: Zuppe e Minestre

zucca 500 g di polpa di zucca
patata 4 patate
porro 2 porri
panna 200 ml di panna fresca
robiola 200 g di robiola
melagrana 1 melagrana piccola
brodo vegetale q.b. brodo vegetale
rosmarino q.b. rosmarino tritato
olio q.b. olio extravergine d'oliva
sale e pepe q.b. sale e pepe
noce moscata q.b. noce moscata

Preparazione

Come fare il cappuccino di zucca

Per preparare il cappuccino di zucca, iniziamo col lavare e sbucciare le patate con l'ausilio di un pelapatate o di un semplice coltello. Fatto questo, tagliamole a cubetti piccoli e facciamo altrettanto con la polpa di zucca pulita, priva di semi e filamenti.

Tritiamo finemente il porro e soffriggiamolo per alcuni minuti in padella con un filo d'olio extravergine d'oliva. Non appena il porro appare leggermente dorato, uniamo sia la zucca che la patate tagliate a cubetti.

Lasciamole insaporire per alcuni istanti a fuoco vivace, dopodiché uniamo una spolverata di rosmarino tritato e qualche mestolo di brodo vegetale bollente. In alternativa possiamo utilizzare semplice acqua calda e aggiungere un pizzico di sale fino.

Non appena le patate e la zucca appaio morbide e cremose, togliamole dal fuoco e frulliamole con un frullatore a immersione, così da ottenere una vellutata liscia e densa. 

Versiamo la vellutata all'interno delle tazze trasparenti, riempendole per non più dei 3/4 della loro capienza. Infine, realizziamo il topping montando la panna fresca insieme alla robiola.

Versiamo il topping alla panna sopra la vellutata e insaporiamo con un pizzico di pepe nero e noce moscata. Infine, non ci resta che guarnire con qualche chicco di melagrana e servire il cappuccino di zucca ancora caldo.

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto!
    Totale Voti: 1, Media voti: 4
    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Consigli

    In alternativa al rosmarino, possiamo utilizzare la salvia fresca e qualche foglia di timo per aromatizzare.

    Per quale occasione

    Il cappuccino di zucca è ottimo da servire come piatto caldo durante un pranzo o una cena autunnale. Accompagniamolo con delle fette di pane tostato o delle fragranti bruschette.
    Può diventare anche un originale antipasto con cui stupire i propri ospiti.

    Potrebbero interessarti anche