Calzone con il Bimby

4,6/5 Vota
Su un totale di voti: 23
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
  Photo credits:

Presentazione

Tempo 120 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Preparare il calzone al forno con il Bimby è semplicissimo grazie alla versatilità e semplicità di utilizzo del robot da cucina più famoso.

Una valida alternativa alla classica pizza del sabato sera, il calzone è caratterizzato dalla classica forma a mezzaluna e da una farcitura a base di salumi, formaggi, verdure o ingredienti a scelta. Ci si può sbizzarrire di volta in volta con ingredienti diversi: se ci sono dei bambini, per esempio, wurstel e patatine faranno la loro felicità. Nulla vieta di utilizzare le stesse combinazioni delle classiche pizze: via libera quindi al calzone alla capricciosa, alle cipolle, al tonno e così via.

Il calzone può essere cotto al forno o fritto: una variante meno salutare, ma da gustare almeno una volta ogni tanto, per una cena tra amici all'insegna del buonumore. 

Ecco la ricetta per preparare il calzone con il Bimby!

Categoria: Lievitati

farina 00 400 g di farina 00
lievito di birra 15 g di lievito di birra fresco
zucchero 1 cucchiaino di zucchero
sale 15 g di sale
acqua 200 g di acqua
olio 20 g di olio extra vergine d'oliva
prosciutto cotto 300 g di prosciutto cotto
passata di pomodoro q.b. passata di pomodoro
origano q.b. origano
olio q.b. olio extra vergine d'oliva
mozzarella 200 g di mozzarella tagliata a cubetti
basilico q.b. foglie di basilico
olive nere q.b. olive nere

Preparazione

Come fare il Calzone con il Bimby

Iniziamo con la preparazione della pasta per la pizza.

Inseriamo all'interno del boccale del Bimby l'intera quantità di acqua ed il lievito facendo girare a velocità 4 per pochi secondi.

Procediamo aggiungendo la farina e lasciando andare il bimby a velocità spiga per almeno 5 minuti. In questo modo, la farina ingloberà gradualmente la quantità di acqua perfetta per avere un impasto ben idratato. Prima dello scadere del tempo, aggiungere l'olio e il sale.

Trasferiamo l'impasto in una ciotola oliata e lasciamolo lievitare fino al raddoppio, coperto da un canovaccio. Ci vorranno circa 2 ore. 

Quando sarà lievitato riprendiamo l'impasto e suddividiamolo in quattro panetti.  Stendiamo con le mani le pagnottelle fino ad avere dei dischi di circa 20 cm e farciamoli con il sugo di pomodoro aromatizzato con l'origano.

Aggiungiamo il prosciutto, le olive e la mozzarella e chiudiamo i calzoni a forma di mezzaluna. I bordi devono essere ben sigillati per evitare che il ripieno fuoriesca in cottura.

Rivestiamo una teglia con la carta da forno e disponiamo i calzoni. Cospargiamoli con un po' d'olio d'oliva così che prendano un colore dorato durante la cottura. Cuociamo in forno preriscaldato a 200° per 30 minuti.

Sforniamo e serviamo non appena saranno tiepidi.

 

Seguici su Facebook Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Facebook

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 23, Media voti: 4.6

    Torna alla Ricetta

    Consigli

    I calzoni possono essere farciti anche con delle verdure saltate in padella, in versione golosa con wurstel e patatine oppure con tonno. 

    Per quale occasione

    Per un sabato sera all'insegna della pizza

    Commenti degli utenti (3)

    Barbara
    mercoledì 30 giugno 2021

    Per sabato lo preparo poi metto foto

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: mercoledì 30 giugno 2021

    Grazie Barbara ❤️

    Rispondi
    Barbara
    ha scritto: mercoledì 30 giugno 2021

    Poi lo cuocero su pietra refrattaria ciao

    Rispondi