Fiori di zucca farciti con il Bimby

4,8/5 Vota
Su un totale di voti: 4
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Fiori di zucca farciti con il Bimby
  Photo credits:
Tempo 30 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

fiori di zucca farciti sono uno dei più stuzzicanti piatti della cucina italiana, ideali per un divertente antipasto o come secondo.

fiori di zucca fritti sono un caratteristico antipasto a cui è assolutamente impossibile rinunciare, e se preparati con il Bimby sono ancora più deliziosi.

Con la loro pastella croccante e l'interno morbido ripieno di mozzarellaricotta (e volendo anche un po' di prosciutto cotto tagliato a dadini), è possibile
cucinarli in tantissime occasioni, dai pasti formali agli stuzzichini con gli amici.

Per realizzare in modo rapido e comodo una pastella, il Bimby è la soluzione ideale, ottenendo così un impasto senza grumi per un fritto davvero leggero e delizioso.

Vediamo allora come preparare i fiori di zucca farciti con il Bimby.

Categoria: Antipasti con il Bimby

fiori di zucca 8 fiori di zucca freschi
mozzarella 2 mozzarelle (semplici o anche di bufala per un sapore ancora più squisito)
ricotta 300 g di ricotta
prosciutto cotto 1 fetta di prosciutto cotto tagliata a punta di coltello
olio olio di semi per friggere
Per la pastella Per la pastella
farina 00 150 g di farina 00
uovo 1 uovo fresco
acqua 135 g di acqua tiepida
pepe q.b. pepe e sale

Preparazione

Come cucinare i Fiori di zucca farciti con il Bimby

Tagliare le 2 mozzarelle a fettine (non troppo sottili) e il prosciutto cotto a dadini.

Mescolare il tutto con ricotta e un pizzico di pepe per dare un leggero tocco di piccante.

Aprire con attenzione e delicatezza i fiori di zucca (potte lavarli delicatamente sotto l'acqua corrente e poi asciugarli) e inserire il "ripieno" preparato.

Passare ora alla preparazione della pastella, anche questo procedimento è molto semplice.
Inserire tutti gli ingredienti per la pastella nel boccale del Bimby. Impostare Velocità 6 e lasciar lavorare il Bimby per 30 secondi.

Una volta che la pastella sarà pronta, avvolgere i singoli fiori con l'impasto preparato e friggerli in olio (che sia abbondante si raccomanda!).

Una volta fritti, adagiarli su di un piatto a fondo piano o un vassoio, in modo da far "seccare" l'olio eccessivo.

Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Google News

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 4, Media voti: 4.8

    Vai alla Ricetta

    Consigli

    Per dare un tocco in più ai fiori di zucca, aggiungere un'acciuga alla mozzarella o un pizzico di aromatico pesto alla genovese (realizzato naturalmente col Bimby).

    Servire agli ospiti i fiori di zucca in piatti decorati con roselline di salumi (prosciutto cotto, tacchino, bresaola), poggiati su morbide tartine.
    Per realizzarle basta intagliare una spirale sulla fettina di bresaola (o altri salumi), fino ad arrivare al centro, arrotolare delicatamente su se stessa la strisciolina ottenuta in modo da formare il bocciolo e lasciare morbidi i petali.

    Con formine divertenti, tagliare il pane bianco, aggiungere un cucchiaino di salsetta particolare (quella più gradita) o anche maionese, ed infine adagiare la rosellina creata: ecco subito delle sfiziosissime tartine decorative.

    Vino da abbinare

    Non dimentichiamo naturalmente di servire l'antipasto con un buon vino profumato: l' ideale è il vino bianco Pigato della Liguria servito freddo, che si adatta perfettamente al fritto di verdure, torte salate e formaggi.

    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Potrebbero interessarti anche