Biscotti di grano saraceno

4,1/5 Vota
Su un totale di voti: 7
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
  Photo credits:

Presentazione

Tempo 30 min
Difficoltà Facile
Porzioni 8
Costo Basso

Perfetti per la colazione o una merenda sana, i biscotti di grano saraceno sono dei frollini senza glutine, adatti anche agli intolleranti al lattosio perché non contengono burro e latte.

Si preparano molto facilmente, mischiando tutti gli ingredienti in una ciotola e ottenendo quindi una pasta frolla da stendere e da cui ricavare i biscottini della forma che desideriamo.

Inoltre, possono essere farciti con marmellate e confetture a scelta e poi assemblati, per creare dei pasticcini originali da ricoprire con zucchero a velo. Perché non sbizzarrirsi realizzando delle forme diverse, utilizzando anche delle creme spalmabili per farcirli e presentarli poi su un vassoio durante una festa di compleanno?

Scopriamo insieme gli ingredienti e il procedimento per preparare i biscotti di grano saraceno!

Categoria: Dolci

farina 230 g di farina di grano saraceno
zucchero 150 g di zucchero di canna
uovo 1 uovo
lievito 5 g di lievito in polvere per dolci
amido di mais 60 g di amido di mais
olio 100 g di olio di semi di arachide
limone la scorza grattugiata di un limone o di un'arancia
sale 1 pizzico di sale
estratto di vaniglia qualche goccia di estratto di vaniglia

Preparazione

Come fare i Biscotti di grano saraceno

Per preparare la pasta frolla prendiamo una ciotola abbastanza capiente e inseriamo lo zucchero, l'uovo e un pizzico di sale; amalgamiamo il tutto con una frusta a mano.

Successivamente aggiungiamo l'olio di semi e la scorza di limone grattugiata e la vaniglia. Continuiamo ad amalgamare il tutto con la frusta.

Aggiungiamo la farina di grano saraceno e il lievito poco alla volta e amalgamiamo piano piano aiutandoci con un cucchiaio.

Dopo aver ottenuto un composto asciutto e omogeneo, lavoriamo la frolla con le mani e trasferiamola su un piano di lavoro leggermente infarinato.

Impastiamo per bene fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo che avvolgeremo nella pellicola trasparente.

Lasciamolo riposare in frigo per 20 minuti.

Accendiamo il forno statico a 170 gradi e nel frattempo stendiamo la pasta frolla con il mattarello su un foglio da carta da forno.

Con delle formine ricaviamo i biscotti e sistemiamoli nella teglia ricoperta da carta da forno. I ritagli possono essere impastati nuovamente fino ad esaurire tutto l'impasto.

Spolveriamo i biscotti con zucchero di canna e inforniamo a 170 gradi per 15-20 minuti. Da caldi saranno ancora morbidi, dobbiamo quindi aspettare che si raffreddino completamente per poterli mangiare.

Seguici su Facebook Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Facebook

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 7, Media voti: 4.1

    Torna alla Ricetta

    Consigli

    Se vogliamo farcirli con marmellata dobbiamo ricavare dei biscotti tutti uguali e metterli su una teglia da forno. Farciamo le basi con la marmellata o la confettura scelta, ricopriamo con altri biscotti e inforniamo sempre a 170 gradi per 18 minuti.

    Eventualmente è possibili farcirli una volta che sono già cotti.

    Conserviamo i biscotti di grano saraceno ben chiusi per un massimo di 5 giorni.

    Per quale occasione

    Per una colazione sana o una merenda diversa dal solito.

    Potrebbero interessarti anche