Biscotti di frolla montata

4,3/5 Vota
Su un totale di voti: 63
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Biscotti di frolla montata
  Photo credits:
Tempo 90 min
Difficoltà Facile
Porzioni 8
Costo Basso

Presentazione

I biscotti di frolla montata sono un dolce semplice e leggero adatto a tutti. La frolla montata si usa spesso in pasticceria per preparare dolci realizzati con sac-a-poche o sparabiscotti. 

La differenza dalla pasta frolla classica è la sua consistenza molto più morbida, tendente quasi al cremoso. 

Insomma, i biscotti di frolla sono una delizia sia per gli adulti, sia per i bambini che potranno gustare questa prelibatezza in ogni momento della giornata. 

Soffri di intolleranza ai latticini? Scopri come preparare la pasta frolla senza burro!

Categoria: Biscotti

burro 250 g di burro (ammorbidito)
farina 00 420 g di farina 00
zucchero a velo 150 g di zucchero a velo
tuorlo 3 uova (2 intere + 1 tuorlo)
1 cucchiaino di essenza di vaniglia 1 cucchiaino di essenza di vaniglia
sale 1 pizzico di sale

Preparazione

Iniziamo a prendere il di burro e lasciamolo ammorbidire a temperatura ambiente. Una volta che il burro diventa morbido, possiamo metterlo dentro un recipiente capiente insieme allo zucchero a velo e iniziamo a lavorarlo.
Utilizzando una frusta lavoriamo bene i nostri ingredienti fino a che non otteniamo una crema omogenea, morbida e schiumosa. Aggiungiamo le uova e assicuriamoci che ciascun uovo sia ben implementato nell'impasto prima di aggiungerne un altro. 

A questo punto aggiungiamo la farina, setacciandola. Quindi, mettiamo un cucchiaino di essenza di vaniglia e giriamo in modo energico l'impasto cercando di ottenere un composto privo di grumi e liscio. Prendiamo l'impasto e iniziamo a trasferirlo dentro una "sac a poche" con la parte finale a stella. 

Rivestiamo due teglie con la carta forno. Con la sac a poche facciamo i biscotti veri e propri dando la forma preferita, come la forma di ciambelle, ferro di cavallo o bastoncini.

Una volta che abbiamo finito mettiamo le teglie con i biscotti in frigorifero e facciamoli raffreddare per circa 1 ora. Trascorso il tempo, inforniamoli in un forno preriscaldato a 170°, se ventilato, oppure a 180°C, se statico. Teniamoli in forno circa 10 minuti.

Cuociamo i biscotti per bene ma non facciamoli dorare troppo e, una volta tirati fuori dal forno, facciamoli raffreddare. 
Cerchiamo di non toccare subito i biscotti perché potrebbero essere molto morbidi e rischierebbero di sfaldarsi.

Serviamo i nostri biscotti cosparsi di zucchero a velo, o a scelta, intinti nel cioccolato fondente.

Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Google News

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 63, Media voti: 4.3

    Vai alla Ricetta

    Per quale occasione

    I biscotti di frolla montata sono un dolce perfetto in ogni periodo dell'anno. Sono sicuramente molto adatti per accompagnare il caffè o il digestivo a fine pasto o a colazione. Ma i biscotti di frolla si possono servire anche per una merenda o per occasioni speciali come una festa di compleanno per bambini.

    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Potrebbero interessarti anche

    Commenti degli utenti (5)

    Sandra Covre
    sabato 5 ottobre 2019

    Come per le paste di meliga, trovo spesso difficoltá a comporre i biscotti, perché l'impasto non é abbastanza morbido da fuoriuscire dalla bocchetta a stella della sac à poche senza fare una gran fatica e, a volte, addirittura senza evitare che la sac à poche si buchi o si rompa. C'é un segreto per evitare l'inconveniente o un rimedio possibile per ammorbidire l'impasto ? Un pó di latte tiepido ? Se si, in che proporzione ? Grazie molte per la risposta. Sandra

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: sabato 5 ottobre 2019

    Aggiungi un goccio di latte fin quando non raggiungerà la consistenza giusta

    Rispondi
    Sandra Covre
    ha scritto: domenica 6 ottobre 2019

    Grazie per la risposta. Sandra

    Rispondi
    Lidia
    ha scritto: martedì 17 dicembre 2019

    Ciao, vorrei adattare questa ricetta per un problema di diabete. Sostituisco lo zucchero a velo con stevia? In che proporzione? Nel fare la conversione, valuto lo zucchero a velo come se fosse zucchero tradizionale? Il burro con quanto olio si può sostituire tenendo conto che sto utilizzando la sparabiscotti? Grazie mille per la risposta

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: martedì 17 dicembre 2019

    Ciao Lidia, non abbiamo mai usato lo stevia per questa ricetta.
    Per quanto riguarda la sostituzione del burro Qui trovi tutto

    Rispondi