Banana bread senza burro

4/5 Vota
Su un totale di voti: 2
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Banana bread senza burro
Photo credits:
Tempo 60 min
Difficoltà Facile
Porzioni 6
Costo Basso

Presentazione

Il banana bread senza burro non è altro che un morbido plumcake alla banana davvero molto sostanzioso e ricco.
Si tratta di un dolce tipico di alcuni paesi anglosassoni, come Stati Uniti e Australia, che si prepara con estrema semplicità e velocità, utilizzando banane molto mature che rischierebbero di venir buttate via e che invece in questo modo possono essere riciclate.

Vi proponiamo questa versione senza burro, sostituito dall'olio e dallo yogurt, e arricchita dalle noci, che tritate grossolanamente regalano una nota croccante all'impasto.
Scopri il procedimento e i nostri consigli per preparare un perfetto banana bread senza burro!

Categoria: Torte

farina 00 250 g di farina 00
zucchero 200 g di zucchero di canna
yogurt 125 ml di yogurt alla banana
olio 80 ml di olio di semi
uovo 2 uova
banana 2 banane
1 cucchiaino di vaniglia 1 cucchiaino di vaniglia
cannella 1 cucchiaino di cannella
sale 1 pizzico di sale
lievito 16 g di lievito per dolci
bicarbonato di sodio 1/2 cucchiaino di bicarbonato
noce 70 g di noci

Preparazione

Come fare il banana bread senza burro

Prendiamo le banane, scegliendole molto mature, sbucciamole e mettiamole in una ciotola: con una forchetta, schiacciamole fino ad ottenere una purea omogenea.
Aggiungiamo poi lo yogurt alla banana e mescoliamo il tutto. 

In una ciotola a parte dobbiamo sbattere le uova con lo zucchero e il sale. Aggiungiamo qui la purea di banane, l'olio, la vaniglia e la cannella e mescoliamo bene il tutto.
Gli ingredienti devono amalgamarsi alla perfezione fra loro e creare un composto uniforme. 

Aggiungiamo poi la farina, precedentemente setacciata, il bicarbonato e il lievito per dolci ed impastiamo.
In ultima battuta aggiungiamo le noci spezzettate grossolanamente. 

Prendiamo uno stampo da plumcacke, lo imburriamo ed infariniamo o lo rivestiamo con la carta forno dopo averla leggermente inumidita affinché prenda perfettamente la forma del contenitore. Vi versiamo il contenuto e mettiamo il tutto a cuocere in forno a 180° per 45 minuti. 

Serviamo freddo, dopo averlo decorato a piacere con zucchero a velo. Tradizione vuole che venga portato in tavola già a fette. 

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto!
    Totale Voti: 2, Media voti: 4
    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Consigli

    Possiamo aggiungere agli ingredienti cacao in polvere o gocce di cioccolato, ma anche mandorle o nocciole al posto delle noci.

    Per quale occasione

    Possiamo preparare il banana bread senza burro per una colazione o una merenda in famiglia o con amici. Possiamo anche presentarlo in tavola a fine pasto oppure servirlo durante un aperitivo particolare con qualche stuzzichino salato e qualche stuzzichino dolce. 
    Nei paesi anglosassoni il banana bread viene cucinato soprattutto per la colazione o il brunch.

    Questa ricetta è molto utile quando abbiamo banane troppo mature che rischiamo di buttare via e che invece possiamo riciclare senza alcuno spreco. 

    Potrebbero interessarti anche