Baccalà fritto su crema di lenticchie

4/5 Vota
Su un totale di voti: 2
Ricetta di:
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Photo credits:
Tempo 60 min
Difficoltà Facile
Porzioni 3
Costo Basso

Presentazione

Baccalà fritto su crema di lenticchie

Il baccalà fritto su crema di lenticchie è un piatto ricco e gustoso, particolarmente adatto da preparare nelle festività natalizie: possiamo presentarlo sia come ricco antipasto che come secondo.
È caratterizzato da una pastella croccante preparata con la polenta taragna ed è servito in abbinamento ad una purea di lenticchie cremosa e molto delicata.

Non perdetevi la videoricetta: lasciatevi guidare passo passo nella realizzazione dal nostro chef Roberto Doglioli.

Categoria: Ricette di Pesce

farina 00 300 g di farina 00
zenzero q.b. zenzero
uovo 1 uovo
polenta 75 g di polenta taragna
sale e pepe q.b. sale e pepe
sedano q.b. sedano carote e cipolla tritate
lenticchie 200 g di lenticchie (già messe a mollo)
baccalà 300 g di baccalà (dissalato)
olio q.b. olio di semi
olio q.b. olio extravergine d'oliva
acqua q.b. acqua fredda
brodo vegetale q.b. brodo vegetale

Preparazione

Come fare il Baccalà fritto su crema di lenticchie

Baccalà fritto su crema di lenticchie - Passaggio 1
Baccalà fritto su crema di lenticchie - Passaggio 2

Iniziamo a preparare le lenticchie: tritiamo le verdure [1], le versiamo in un tegame con un po’ d’olio e andiamo a soffriggere il tutto per qualche minuto. [2]

Baccalà fritto su crema di lenticchie - Passaggio 3
Baccalà fritto su crema di lenticchie - Passaggio 4

Versiamo ora le lenticchie [3] e le facciamo cuocere per 30 minuti aggiungendo poco alla volta il brodo vegetale. [4]

Baccalà fritto su crema di lenticchie - Passaggio 5
Baccalà fritto su crema di lenticchie - Passaggio 6

Andiamo a preparare intanto la pastella: in una ciotola mettiamo la farina, la polenta [5], un uovo, un pizzico di pepe e dell’acqua fredda. [6] Più la pastella sarà liquida, più sarà sottile lo strato di crosta che si formerà sul baccalà.

Baccalà fritto su crema di lenticchie - Passaggio 7
Baccalà fritto su crema di lenticchie - Passaggio 8

Aromatizziamo con dello zenzero fresco grattugiato [7] ed amalgamiamo il tutto. [8]
Facciamo riposare in frigo giusto il tempo che le lenticchie terminino la cottura.

Baccalà fritto su crema di lenticchie - Passaggio 9
Baccalà fritto su crema di lenticchie - Passaggio 10

Tagliamo il baccalà in 4 parti e lo immergiamo nella pastella [9] andandolo poi a friggere in una padella con dell’olio di arachidi abbondante e già caldo (170°-180°). [10]
Quando il baccalà sarà cotto lo scoliamo su della carta assorbente.

Baccalà fritto su crema di lenticchie - Passaggio 11
Baccalà fritto su crema di lenticchie - Passaggio 12

Frulliamo ora una parte delle lenticchie allungando con del brodo vegetale e aggiungendo un po’ di sale e di pepe ed un filo d'olio. [11]
È il momento di impiattare: adagiamo in un piatto un po’ di crema di lenticchie, sopra il baccalà ed infine una spolverata di pepe. [12]

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto!
    Totale Voti: 2, Media voti: 4
    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Consigli

    Nella preparazione della pastella possiamo sostituire l'acqua fredda con la birra per un sapore più deciso e particolare.

    Per quale occasione

    Il baccalà fritto su crema di lenticchie è un piatto perfetto sia come antipasto, sia come secondo piatto, soprattutto durante le feste.

    Potrebbero interessarti anche