Asparagi al forno

4,6/5 Vota
Su un totale di voti: 21
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Asparagi al forno
  Photo credits:
Tempo 30 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Gli asparagi al forno sono un'idea sfiziosa da proporre come antipasto oppure come contorno a uova bollite o a secondi di carne.

Veloci da preparare sono la soluzione ideale per portare in tavola i sapori della terra, in uno straordinario salvacena. Pronti in appena 30 minuti, con l'utilizzo di pochi ingredienti.

Inserire gli asparagi nell'alimentazione può portare solo che benefici: contengono infatti tantissime vitamine e sali minerali.
Un buon motivo per farli mangiare anche ai più piccoli. Possiamo inoltre utilizzarli per prepararare torte salate, oppure la buonissima pasta agli asparagi.

Ecco la ricetta degli asparagi al forno

Categoria: Contorni

asparagi 600 g di asparagi
aglio 1 spicchio d' aglio
olio q.b. olio extravergine d'oliva
sale q.b. sale
parmigiano q.b. parmigiano grattugiato (facoltativo)

Preparazione

Come fare gli asparagi al forno

Innanzittuto rimuoviamo gli asparagi con le punte rovinate e gli eventuali fusti marci. Laviamoli abbondantemente sotto il getto dell'acqua corrente ed aiutandoci con un coltello eliminiamo la base legnosa. Qualora dovessero essere troppo spessi, peliamoli con delicatezza togliendo solo le parti verdi filamentose.

Tamponiamo gli asparagi con della carta assorbente o con uno strofinaccio pulito ed asciutto. Disponiamoli ordinatamente all'interno di una pirofila in vetro, una placca da forno oppure una teglia abbastanza capiente. Condiamo con un filo d'olio extravergine d'oliva, sale e i lo spicchio d'aglio.

Mettiamo in forno preriscaldato statico a 200°C e lasciamo cuocere per una ventina di minuti. Di tanto in tanto, giriamoli al fine di garantire una cottura uniforme. Se lo desideriamo, aggiungiamo del parmigiano grattugiato in superficie e riponiamo in forno spento per 5-10 minuti.

Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Google News

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 21, Media voti: 4.6

    Vai alla Ricetta

    Consigli

    Gli asparagi al forno sono semplici da preparare e molto gustosi. Presentiamoli in tavola nella ricetta originale, come accompagnamento, piatto unico o con qualche piccola personalizzazione in base ai gusti.

    Andranno letteralmente a ruba. Tuttavia, se dovessero avanzarne, potremmo comunque conservarli in frigorifero, in un contenitore per alimenti ben chiuso. Manterranno il loro sapore caratteristico per due giorni.

    Nel rispetto degli ospiti intolleranti al glutine, controlliamo sempre le confezioni prima di aggiungere qualsiasi ingrediente.

    Per quale occasione

    Perfetti come base per delle lasagne morbide e leggere, gli asparagi al forno accompagnano con gusto una tradizionale frittata o un secondo a base di carne. In alternativa, possono diventare un delizioso e semplice piatto unico, aromatizzati con delle erbe oppure delle spezie a piacere. Molto saporiti, sapranno conquistare anche i più scettici durante un antipasto o un pranzo in famiglia.

    Curiosità

    Gli asparagi sono ortaggi dalle straordinarie proprietà nutrizionali. 100 g apportano appena 25 calorie. Sono ricchi di acqua ed hanno pochi carboidrati. Fonti di fibre, vitamine (A e C), antiossidanti, acido folico e sali minerali (calcio, fosforo e potassio), depurano l'organismo contrastando il ristagno dei liquidi e riequilibrando i valori pressori. Gli asparagi sono alleati delle ossa, dei denti nonché della vista. Proteggono le mucose e la pelle. Sono utili per combattere la cellulite e per contrastare la stipsi.

    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Potrebbero interessarti anche