Torta Lindt

4,8/5 Vota
Su un totale di voti: 46
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
  Photo credits:

Presentazione

Tempo 45 min
Difficoltà Facile
Porzioni 8
Costo Basso

La Torta Lindt, dal nome della celebre marca svizzera di cioccolato, è un dessert semplice da preparare ma dal successo assicurato!

Come base ha un impasto soffice al cacao e come farcitura una golosissima crema preparata con panna e cioccolato al latte Lindt.

Utilizzando uno "stampo furbo", la torta, una volta cotta e capovolta, avrà la parte centrale più bassa, perfetta per accogliere e contenere la ganache al cioccolato.
Qualche frutto di bosco e un po' di granella di pistacchio donano un tocco di colore e rendono questo dessert ancora più invitante.

Siamo certi che non vedete l'ora di assaggiarla!
Ecco la video ricetta e tutti i nostri consigli per prepararla.

Cosa ci serve per la ricetta:

Stampo furbo da 28 cm >>

Categoria: Dolci

uovo 2 uova
zucchero 120 g di zucchero semolato
latte 100 g di latte
burro 80 g di burro
farina 00 150 g di farina 00
lievito 16 g di lievito per dolci
fecola di patate 50 g di fecola di patate
cacao 20 g di cacao amaro
PER LA FARCITURA PER LA FARCITURA
panna 200 ml di panna fresca
cioccolato 250 g di cioccolato Lindt al latte
frutti di bosco q.b. frutti di bosco
pistacchi q.b. granella di pistacchio (facoltativo)

Video Ricetta

Passo Passo

Preparazione

Come fare la Torta Lindt

Torta Lindt - Passaggio 1
Torta Lindt - Passaggio 2

Prepariamo la base della nostra torta unendo in una ciotola le uova con zucchero semolato, e montando con l'aiuto delle fruste elettriche [1]; mescoliamo fin quando il composto non diventa chiaro e piuttosto cremoso. Dopodiché aggiungiamo il latte e, sempre mescolando, il burro fuso [2] a bagnomaria o nel forno a microonde (lasciatelo intiepidire un attimo prima di versarlo).

Torta Lindt - Passaggio 3
Torta Lindt - Passaggio 4

Uniamo ora la farina 00 [3], la fecola di patate e il lievito per dolci: setacciamo questi ingredienti in polvere così da evitare la formazione di grumi nell'impasto. Amalgamiamo il tutto [4].

Torta Lindt - Passaggio 5
Torta Lindt - Passaggio 6

In ultimo aggiungiamo il cacao amaro [5] e mescoliamo [6].

Torta Lindt - Passaggio 7
Torta Lindt - Passaggio 8

Imburriamo e infariniamo uno stampo furbo per crostate da 26-28 cm di diametro (si tratta di uno stampo caratterizzato da una scalanatura e dalla parte centrale più bassa dove in seguito si dispone la farcitura), quindi versiamovi all'interno il composto [7].
Livelliamolo con il dorso di un cucchiaio oppure con una spatola, poi cuociamo in forno ventilato già caldo, a 180° per 20 minuti circa (se utilizziamo il forno statico aumentiamo il tempo di 5-10 minuti) [8].
Una volta cotta, lasciamo intiepidire la base del dolce poi capovolgiamola su un piatto da portata e lasciamo raffreddare completamente.

Torta Lindt - Passaggio 9
Torta Lindt - Passaggio 10

Occupiamoci ora della farcitura: scaldiamo la panna in un pentolino, portando quasi a sfiorare il bollore.
Quindi uniamo il cioccolato al latte Lindt tagliato a pezzetti [9] e spegniamo il fuoco. Aspettiamo qualche istante che il calore inizi a far sciogliere il cioccolato, poi mescoliamo con una frusta a mano per amalgamare bene il tutto ottenendo una crema liscia, dalla consistenza abbastanza liquida [10].

Torta Lindt - Passaggio 11
Torta Lindt - Passaggio 12

Riprendiamo la nostra torta e versiamovi sulla superficie la ganache appena preparata [11]: data la consistenza dovrebbe distribuirsi e livellarsi in modo uniforme con facilità, altrimenti incliniamo il piatto o aiutiamoci con un cucchiaio.
A questo punto non ci resta che lasciar raffreddare completamente [12].

Prima di servire la nostra deliziosa Torta Lindt possiamo guarnirla con granella di pistacchio e frutti di bosco.
Curiosi di assaggiarla?!

Seguici su Facebook Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Facebook

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 46, Media voti: 4.8

    Torna alla Ricetta

    Consigli

    Potete decorare la superficie del dessert come preferite: noi abbiamo scelto frutti di bosco e granella di pistacchio ma potete optare anche per altra frutta oppure nocciole e scaglie di cioccolato.

    La fecola di patate contribuisce a rendere il dolce soffice ma se non volete utilizzarla, basta aumentare la farina 00 della stessa quantità.

    Per quale occasione

    Un dessert semplice ma davvero golosissimo: preparalo per un'occasione speciale o servilo a fine a fine pasto con un calice di vino dolce!

    Potrebbero interessarti anche

    Commenti degli utenti (1)

    Giovina Novanta
    venerdì 21 maggio 2021

    Vorrei provarla

    Rispondi