Torta di ciliegie e mascarpone

4,0/5 Vota
Su un totale di voti: 1
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Torta di ciliegie e mascarpone
Photo credits:
Tempo 60 min
Difficoltà Facile
Porzioni 6
Costo Basso

Presentazione

La torta di ciliegie e mascarpone è un dolce morbido e gustoso perfetta per deliziare il palato di grandi e bambini, nelle giornate primaverili ed estive.
Sfiziosa e dal sapore delicato, unisce la dolcezza delle ciliegie alla delicatezza del mascarpone per dare vita a un dolce leggero e genuino ma soprattutto godurioso perfetto da utilizzare come dessert o merenda.

Il mascarpone infatti non è da utilizzare solo per preparare il classico tiramisù o creme per farcire cheesecake e torte fredde, ma anche un ingrediente prezioso con cui sostituire parte del burro in molte ricette, come ad esempio le torte con frutta come questa alle ciliegie o quella alle mele.

Leggi i nostri suggerimenti e la ricetta spiegata passaggio per passaggio, per preparare una deliziosa torta di cilegie e mascarpone!

Categoria: Torte

ciliegia 350 g ciliegie
mascarpone 250 g mascarpone
zucchero 220 g zucchero semolato
farina 00 200 g farina 00
burro 50 g burro
uovo 3 uova
vanillina 1 bustina vanillina
lievito 16 g di lievito per dolci

Preparazione

Come fare la Torta di ciliegie e mascarpone

Il procedimento non è difficile ma richiede tempo per privare dei noccioli le ciliegie. Per iniziare laviamo e asciughiamo le ciliegie e snoccioliamole, con l’apposito attrezzo oppure dividendole a metà e togliendo il nocciolo avvalendoci di un coltellino. Una volta concluso tale lavoro, mettiamole da parte.

Imburriamo e infariniamo lo stampo della torta e accendiamo il forno a 180° per farlo riscaldare. Sciogliamo il burro nel microonde o a bagnomaria e facciamolo raffreddare.

Intanto in un contenitore mettiamo le uova, lo zucchero e la vanillina e lavoriamo con le fruste elettriche. Appena il composto diventa spumoso, uniamo il mascarpone poco alla volta e amalgamiamo bene il tutto.
Incorporiamo la farina setacciata, il lievito e infine il burro sciolto. Lavoriamo i vari ingredienti e inseriamo le ciliegie, precedentemente infarinate, delicatamente.

Ottenuto un impasto uniforme, versiamo nello stampo e inforniamo per circa 40 minuti a 180°. Trascorso tale tempo per vedere se il dolce è pronto facciamo la priva dello stecchino, se esce asciutto è cotto. Lasciamo intiepidire prima di trasferire sul piatto di portata e spolverare con lo zucchero a velo

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 1, Media voti: 4

    Vai alla Ricetta

    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Consigli

    La torta si conserva per due o tre giorni, coprendola con una campana di vetro o della pellicola e mettendola in un luogo fresco e asciutto.

    Per ottenere una torta aromatica e ottima utilizziamo solo frutta fresca di stagione e ingredienti di qualità. Inoltre, le ciliegie devono essere ben mature, possiamo anche utilizzare le amarene o altro varietà più dolce e saporita.

    Per rendere ancora più sfiziosa la torta possiamo aggiungere all'impasto delle scagli di cioccolato nell’impasto, della scorza di arancia grattugiata o della vaniglia. 

     

    Per quale occasione

    La torta di ciliegie e mascarpone possiamo servirla a fine pasto come dessert accompagnata da una pallina di gelato alla vaniglia o alla panna.
    Rappresenta una valida idea per soddisfare la nostre voglie di dolce e quelle della famiglia, ma anche per fare una bella figura con gli ospiti e servire un dessert preparato con le nostre mani utilizzando ingredienti freschi e genuini.

    Ideale da servire sia a pranzo che a cena, ma anche da mangiare in qualsiasi momento della giornata o come torta di compleanno per chi non ama le torte farcite.
    È perfetta anche a colazione e merenda abbinata a una spremuta, un tè o un succo di frutta.

    Potrebbero interessarti anche