Sformato di patate e fagiolini

4/5 Vota
Su un totale di voti: 1
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Sformato di patate e fagiolini
Photo credits: Laura Leone
Tempo 60 min
Difficoltà Facile
Porzioni 6
Costo Basso

Presentazione

Lo sformato di patate e fagiolini è un secondo piatto sostanzioso e molto saporito.
Si prepara facilmente ed è l'ideale da portare in tavola durante la settimana in famiglia oppure in compagnia di amici.
Con una portata di affettati risolve una cena.

Categoria: Sformati

patata 1500 g di patate
fagiolini 400 g di fagiolini
uovo 3 uova
Mortadella 70 g di mortadella (tagliata a listarelle)
parmigiano 50 g di parmigiano
erba cipollina qualche filo di erba cipollina (tritata)
sale q.b. sale
burro qualche fiocco di burro
q.b. pan grattato q.b. pan grattato
noce moscata noce moscata

Preparazione

Lessare e schiacciare le patate, lessare i fagiolini e tagliarli a pezzetti.
Amalgamare tutti gli ingredienti e versare in teglia antiaderente, livellare bene e spolverare la superfice col pan grattato e fiocchetti di burro.
Cuocere in forno per 25/30 minuti a 180°.

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto!
    Totale Voti: 1, Media voti: 4
    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Vino da abbinare

    Chianti fresco.

    Curiosità

    In casa di amici o in famiglia.

    Potrebbero interessarti anche