Seppie ripiene con il Bimby

4,5/5 Vota
Su un totale di voti: 4
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Seppie ripiene con il Bimby
  Photo credits:
Tempo 60 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Le seppie ripiene con il Bimby, servite con un gustoso sugo di pomodori pelati, prezzemolo e aglio, sono un secondo piatto semplice ma che ci permette di fare un figurone in ogni occasione: dal pranzo domenicale ad una rilassante cena tra amici. Ottime, inoltre, se accompagnate con delle fette di pane abbrustolito con cui fare la scarpetta.

Per preparare la farcitura servono davvero pochissimi ingredienti: pane raffermo, un uovo e parmigiano grattugiato. Inoltre è possibile aromatizzarlo con spezie e aromi, nel nostro caso sale, pepe e prezzemolo. 

Il Bimby ci aiuterà nella cottura delle seppie e del condimento, che se avanza, può essere utilizzato come sugo per una deliziosa pasta. In ogni caso, saranno buonissime anche senza sugo, in caso non abbiate il tempo o gli ingredienti per prepararlo!

Vediamo come preparare le seppie ripiene con il Bimby.

Non perderti il nostro ricettario Bimby dove trovi idee pratiche e veloci.

Categoria: Secondi piatti con il Bimby

4 seppie (300/350 g ciascuna) 4 seppie (300/350 g ciascuna)
uovo 1 uovo
pane 100 g di pane raffermo tritato
parmigiano 50 g di parmigiano grattugiato
olio 30 ml di olio extravergine di oliva
PER IL SUGO PER IL SUGO
pomodori pelati 400 g di pomodori pelati
sale q.b. sale
pepe q.b. pepe
prezzemolo q.b. prezzemolo tritato
aglio 1 spicchio di aglio

Preparazione

Come fare le Seppie ripiene con il Bimby

Prepariamo le seppie già pulite dal pescivendolo: sciacquiamole sotto l'acqua corrente, separiamo le sacche (o teste) dai tentacoli, spelliamo le sacche e verifichiamo che non ci sia l'osso, in caso contrario incidiamo ed eliminiamolo (le sacche rimangono aperte su una lato).

Mettiamo i tentacoli nel boccale del bimby, aggiungiamo sale, pepe, l'uovo, il prezzemolo tritato, il pane raffermo precedentemente tritato, il parmigiano grattugiato e frulliamo il tutto per 30 secondi a velocità 5.

A questo punto, riempiano ogni sacca con la farcia ottenuta e chiudiamola lateralmente utilizzando degli stuzzicadenti.

Disponiamo le seppie nel cestello con la parte aperta verso l'alto e mettiamo momentaneamente da parte.

Versiamo nel boccale del bimby l'olio extravergine di oliva, aggiungiamo uno spicchio di aglio precedentemente pelato e privato del germe, del prezzemolo tritato e scaldiamo a 100° per 3 minuti a velocità 1.

Aggiungiamo i pomodori pelati San Marzano e cuociamo a 100° per 15 minuti a velocità 1, senza misurino.

Inseriamo il cestello con le seppie per 5 minuti a 100°, velocità 1.

Togliamo il cestello, frulliamo la salsa di pomodoro per 5 secondi a velocità 5 e aggiustiamo di sale.

Serviamo le seppie condite con la salsa di pomodoro

Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Google News

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 4, Media voti: 4.5

    Vai alla Ricetta

    Consigli

    Se abbiamo comprato delle seppie da pulire non c'è problema, questa operazione è molto più semplice di quanto sembra. Indossiamo dei guanti, e, dopo aver individuato l'osso, pratichiamo con un coltello un taglio trasversale per eliminarlo.

    Con una mano teniamo fermo il corpo della seppia e con l'altra tiriamo via la parte dei tentacoli. Adagiamo la seppia sul tagliere in modo da appiattirla il più possibile e eliminiamo le piccole appendici interne al corpo della seppia. Pratichiamo una piccola incisione sul corpo esterno della seppia e priviamola della pelle sfilandola con le mani.

    Per quale occasione

    Per un'occasione importante o una cena leggera

    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Potrebbero interessarti anche