Risotto ai porri, taleggio e crema di zucca

4,5/5 Vota
Su un totale di voti: 16
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
  Photo credits: Carola Leardi

Presentazione

Tempo 50 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Il Risotto ai porri, taleggio e crema di zuccaè un primo piatto di stagione, davvero gustoso e unico in tutti i sensi.

Prepariamolo insieme, è davvero facile.

Categoria: Risotti

riso 350 g di riso Baldo (o Carnaroli)
porro 2 porri affettati molto sottilmente (eliminando la parte legnosa)
zucca 400 g di zucca tagliata a tocchetti molto piccoli
100 g di taleggio a tocchetti 100 g di taleggio a tocchetti
rosmarino q.b. aghi di rosmarino tritati finemente
olio q.b. olio extravergine d'oliva
pepe q.b. pepe
pepe q.b. pepe mix-creola
parmigiano 1 cucchiaio di parmigiano grattugiato
brodo vegetale q.b. brodo vegetale (circa 500 ml)
vino bianco 1/2 bicchiere di vino bianco secco

Preparazione

Come fare il Risotto ai porri, taleggio e crema di zucca

In una padella a bordi alti sistemare la zucca a pezzetti e un mestolo di brodo vegetale, una macinata di pepe, un pizzico di sale cuocere per 20 minuti.

Una volta ammorbidita frullare con il mixer ad immersione e renderla una crema, quindi tenerla da parte. 
In un tegame con 2 cucchiai d'olio extravergine d'oliva soffriggere i porri e lasciarli morbidi senza farli bruciare. 

Unire il riso e farlo tostare. 

Sfumare con il vino e lasciare evaporare bene, poi portare a cottura il risotto versando il brodo gradualmente. 

A metà  cottura unire la crema di zucca e a fine cottura, regolare di sale, macinare il pepe mix-creola e mantecare con i tocchi di taleggio e il cucchiaio di parmigiano. 

Unire un pizzico di rosmarino tritato finissimo e servire subito.

Seguici su Facebook Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Facebook

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 16, Media voti: 4.5

    Torna alla Ricetta

    Per quale occasione

    Per un pranzo o cena importante.

    Vino da abbinare

    Gavi Doc freschissimo.

    Curiosità

    Ho rielaborato una ricetta che conoscevo... un esperimento molto ben riuscito.

    Potrebbero interessarti anche