Red Velvet Cake

4,6/5 Vota
Su un totale di voti: 110
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Red Velvet Cake
Photo credits:
Tempo 120 min
Difficoltà Media
Porzioni 8
Costo Medio

Presentazione

La Red Velvet Cake è, insieme alla New York Cheesecake, uno dei dolci più amati dagli americani, molto diffuso e preparato anche in Italia.

Si tratta di una torta dal caratteristico colore rosso intenso che ricorda, proprio come indica il nome, la morbidezza del velluto.
L'impasto dal sapore leggermente acidulo è realizzato con l'aggiunta di yogurt e aceto di vino bianco.

Viene farcita a strati con una crema a base di Philadelphia, mascarpone e zucchero a velo, che oltre a bilanciare il gusto contribuisce a creare un piacevole e scenografico contrasto cromatico.

Perfetta per le occasioni speciali, conquisterà senza dubbio i vostri ospiti!
Preparatela con noi, seguiti la video ricetta e tutti i nostri consigli.

Categoria: Torte

zucchero 250 g di zucchero semolato
burro 150 g di burro
uovo 3 uova
yogurt 250 g di yogurt bianco
vino bianco 2 cucchiaini di aceto di vino bianco
farina 00 350 g di farina 00
lievito 16 g di lievito per dolci
colorante alimentare q.b. colorante alimentare rosso in polvere
PER LA FARCITURA PER LA FARCITURA
mascarpone 450 g di mascarpone
philadelphia 450 g di Philadelphia
zucchero a velo 450 g di zucchero a velo
limone la scorza grattugiata di 1 limone non trattato

Video Ricetta

Passo Passo

Preparazione

Come fare la torta Red Velvet

Red velvet cake - Passaggio 1
Red velvet cake - Passaggio 2

Mettiamo in una boule il burro, lavoriamolo qualche istante con le fruste elettriche, quindi uniamovi lo zucchero semolato [1] e amalgamiamo bene, fino ad ottenere un composto cremoso.
Ricordatevi di tirare fuori dal frigorifero il burro un po' prima di iniziare a cucinare, in modo che sia più facilmente lavorabile.
In una ciotola a parte sbattiamo le uova con una frusta a mano, poi versiamole poco per volta nel composto di burro e zucchero [2] continuando a mescolare.

Red velvet cake - Passaggio 3
Red velvet cake - Passaggio 4

Versiamo poi lo yogurt [3] e due cucchiaini di aceto di vino bianco [4] (oppure uno di aceto di vino bianco e uno di aceto di mele).

Red velvet cake - Passaggio 5
Red velvet cake - Passaggio 6

Ora aggiungiamo il colorante alimentare [5]: versiamone poco per volta, in modo da poter valutare e raggiungere l'intensità di rosso che desideriamo.
Setacciamo e incorporiamo in più riprese la farina 00 [6] e il lievito per dolci. 

Red velvet cake - Passaggio 7
Red velvet cake - Passaggio 8

L'impasto risulta ora più denso, mescoliamolo bene con una spatola, così da amalgamare tutti gli ingredienti [7], poi trasferiamolo in una tortiera a cerniera apribile, precedentemente imburrata e infarinata, da 22 cm di diametro.
Cuociamo in forno già caldo a 160° per 50-55 minuti se in modalità ventilata, oppure a 170° per 55-60 minuti in forno statico [8].
Una volta cotto, lasciamo raffreddare completamente.

Red velvet cake - Passaggio 9
Red velvet cake - Passaggio 10

Quando la torta è sufficientemente fredda, procediamo a eliminare con l'aiuto di una grattugia, o eventualmente di un coltello, la parte che era a contatto con la tortiera e che quindi risulta scura [9].
Livelliamo leggermente la superficie, poi con un coltello seghettato, dividiamo la torta in 3 dischi di uguale spessore [10].

Red velvet cake - Passaggio 11
Red velvet cake - Passaggio 12

Prepariamo la farcitura: amalgamiamo il mascarpone con il Philadelphia e aromatizziamo con la scorza grattugiata di un limone ben lavato e preferibilmente non trattato [11].
Aggiungiamo poi lo zucchero a velo e mescoliamo il tutto [12] fino ad ottenere una crema liscia e morbida.
Trasferiamola in una sac-à-poche dal beccuccio medio-grande.

Red velvet cake - Passaggio 13
Red velvet cake - Passaggio 14

Procediamo quindi a farcire la base della torta [13], poi appoggiamo il secondo strato [14]

Red velvet cake - Passaggio 15
Red velvet cake - Passaggio 16

e ripetiamo i passaggi [15]. Completiamo il dolce con qualche briciolina di impasto rosso [16] oppure con lamponi e foglioline di menta.

Torta Red Velvet

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 110, Media voti: 4.6

    Vai alla Ricetta

    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Consigli

    In alternativa allo yogurt bianco è possibile utilizzare il latticello in vendita nei supermercati o negozi di prodotti biologici.

    Per quale occasione

    Perfetta per le occasioni speciali come compleanni e anniversari.
    Per il suo colore ross, viene spesso preparata per San Valentino. 

    Vino da abbinare

    Servite il dolce accompagnato da un calice di vino dolce o passito.

    Potrebbero interessarti anche

    Commenti degli utenti

    Teodora
    martedì 12 novembre 2019

    Come mai non è presente il cacao amaro? Siccome il philadelphia non mi piace posso sostituirlo con la panna? Se si in che quantità?grazie

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: martedì 12 novembre 2019

    Ciao Teodora, per averla un colore più acceso sul finale. Non abbiamo mai provato quella sostituzione, potrebbe però cambiare la consistenza finale 😊

    Rispondi
    Laura Leone
    martedì 12 novembre 2019

    Grazie Luca, la prossima settimana la preparerò per il compleanno di mio marito, sarà sicuramente ottima e vi posterò la foto sul sito...Un abbraccione a tutto il team, siete favolosi, un caro saluto a Pino!!!

    Rispondi
    Pino Messina
    ha scritto: martedì 12 novembre 2019

    Ciao Laura, grazie! ❤

    Rispondi
    Cristina Boscolo
    venerdì 8 novembre 2019

    Posso sostituire la farina tipo 00 con altro??? Grazie

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: sabato 9 novembre 2019

    Non abbiamo mai provato

    Rispondi