Cestini di polenta e ragù con il Bimby

I cestini di polenta e ragù preparati con il Bimby sono un antipasto gustoso e scenografico: un modo alternativo di presentare questo abbinamento saporito.
4,3/5 Vota
Su un totale di voti: 11
  Photo credits:

Presentazione

Tempo 60 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

I cestini di polenta e ragù preparati con il Bimby sono un antipasto gustoso e saporito, ideali da servire come antipasto o come piatto caldo durante un aperitivo in compagnia.

Si tratta di un modo alternativo di servire la polenta: la preparazione è davvero veloce, oltre all'aiuto del robot da cucina, abbiamo utilizzato la polenta istantanea.

Scenografici e deliziosi, presentano al centro un cuore morbido di gorgonzola e parmigiano e, una volta usciti dal forno, sono completati con qualche cucchiaiata di ragù.

Preparali seguendo le nostre spiegazioni passo passo.

Categoria: Antipasti

polenta PER LA POLENTA
acqua 180 g di acqua
polenta 100 g di polenta istantanea
olio 5 g di olio extravergine d'oliva
sale 1 pizzico di sale
PER FARCIRE PER FARCIRE
gorgonzola 100 g di gorgonzola dolce
parmigiano 30 g di parmigiano reggiano
PER IL RAGÙ PER IL RAGÙ
sedano 150 g di misto sedano-carota-cipolla
carne macinata 200 g di carne macinata mista
olio 20 g di olio extravergine d'oliva
vino bianco 30 g di vino bianco secco
passata di pomodoro 200 g di passata di pomodoro
sale q.b. sale

Preparazione

Come fare i Cestini di polenta e ragù con il Bimby

Iniziamo preparando la polenta: nel boccale del Bimby versiamo l'acqua, il sale e l'olio e scaldiamo per 8 minuti a 100 gradi a velocità 1.
Con il boccale in movimento per 1 minuto a velocità 2 , versiamo la farina di polenta dal foro.

Mescoliamo spatolando per 30 secondi a velocità 3.
Cuociamo quindi la polenta per 8 minuti a 100 gradi a velocità 2, spatolando di tanto in tanto.

Ungiamo con un filo d'olio gli stampini per muffin, versiamo un po' di polenta, inseriamo al centro un pezzetto di gorgonzola e un po' di parmigiano grattugiato.
Ricopriamo con altra polenta, dopodiché cuociamo in forno preriscaldato a 200 gradi per circa 15 minuti.

Prepariamo il ragù.
Nel boccale pulito versiamo il sedano, la carota e la cipolla tagliati grossolanamente a pezzi e tritiamo per 5 secondi a velocità 7, aggiungiamo l'olio e soffriggiamo per 3 minuti a 100 gradi a velocità 1.

Versiamo la carne macinata e cuociamo per 5 minuti a 120 gradi a velocità 1 antiorario.

Aggiungiamo il vino e sfumiamo per 3 minuti varoma senza il misurino a velocità 1 antiorario.
Poi versiamo la polpa di pomodoro, regoliamo di sale e cuociamo per 40 minuti a 100 gradi a velocità 1 antiorario.

Togliamo i cestini di polenta dagli stampini, trasferiamoli su un piatto da portata e serviamoli con sopra il ragù.

Seguici su Facebook Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Facebook

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 11, Media voti: 4.3

    Torna alla Ricetta

    Consigli e Varianti

    Se non vi piace il gorgonzola potete optare per un altro formaggio.

    Per quale occasione

    Un antipasto gustoso.

    La video ricetta del giorno