Pollo ai carciofi

4,2/5 Vota
Su un totale di voti: 20
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
  Photo credits:

Presentazione

Tempo 30 min
Difficoltà Facile
Porzioni 2
Costo Basso

Il pollo ai carciofi è un piatto leggero e gustoso, ideale per chi vuol mangiare sano, ma senza rinunciare al gusto.
Pensate che una porzione di questa pietanza apporta solo 325 calorie e per prepararlo occorrono solo trenta minuti. L'ideale sarebbe preparare questo piatto durante il periodo di stagione dei carciofi, ma nulla ci impedisce di realizzarlo durante tutto l'anno utilizzando i carciofi surgelati.
Il petto di pollo, saltato in padella si insaporisce insieme alla verdura e con una spolverata di prezzemolo tritato il piatto è completo.

Una ricetta semplice e un'ottima idea per cena.
Leggi i nostri consigli per preparare il pollo ai carciofi!

 

Categoria: Secondi

carciofi 4 carciofi
limone il succo di 1 limone
petto di pollo 400 g di petto di pollo
brodo vegetale 100 ml di brodo vegetale
aglio 2 spicchi d' aglio
prezzemolo 4 rametti di prezzemolo
olio q.b. olio extravergine d'oliva
sale e pepe q.b. sale e pepe

Preparazione

Come fare il pollo ai carciofi

Iniziamo con la pulizia dei carciofi. Dopo aver eliminato le foglie più dure, tagliamo via la punta e dividiamo il carciofo in quattro parti. Eliminiamo l'eventuale barbetta, dividiamoli in spicchi e mettiamoli in ammollo in acqua e succo di limone, così da non farli annerire. Utilizziamo anche la parte più tenera de gambi dei carciofi; eliminiamo la parte esterna con un coltello o un pelapatate, affettiamolo ad uno spessore di un centimetro e uniamolo al resto.
Poi mettiamo a scaldare il brodo vegetale e tritiamo il prezzemolo. 

Versiamo tre cucchiai d'olio d'oliva in una padella, uniamo gli spicchi d'aglio e facciamo insaporire. Uniamo i carciofi, avendo cura di farli sgocciolare per bene prima di metterli in padella e facciamoli saltare per qualche minuto. Proseguiamo la cottura a fuoco basso per circa 10 minuti, aggiungendo un mestolo di brodo e il prezzemolo tritato. Durante la cottura verifichiamo che i carciofi non si asciughino troppo e se ciò dovesse accadere, aggiungiamo altro brodo. 

Nel mentre che i carciofi cuociono, tagliamo a cubetti il petto di pollo e aggiungiamolo: facciamo cuocere per alcuni minuti a fiamma alta. 
Poi abbassiamo e proseguiamo la cottura per altri dieci minuti o fino a quando il pollo non avrà raggiunto il giusto grado di cottura. 
Verifichiamo sempre che ci sia sufficiente umidità nella pentola e se necessario, aggiungiamo altro brodo vegetale.

Prima di spegnere, regoliamo di sale e pepe e a fine cottura aggiungiamo il prezzemolo tritato. Una volta cotto, serviamolo subito evitando di farlo raffreddare.

Seguici su Facebook Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Facebook

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 20, Media voti: 4.2

    Torna alla Ricetta

    Per quale occasione

    Un ottimo piatto leggero e completo per una cena in famiglia.

    Vino da abbinare

    Possiamo abbinare questo piatto con un buon vino bianco, di buona struttura, ad esempio il Talento, un vino spumante del Trentino.