Pesto di datterini e basilico

4,0/5 Vota
Su un totale di voti: 1
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Pesto di datterini e basilico
Photo credits: Carola Leardi
Tempo 20 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Un delizioso condimento ... molto estivo, saporito e soprattutto molto semplice.

Categoria: Sughi e Condimenti

spaghetti 400 g di spaghetti
mandorle 50 g di mandorle pelate
sale q.b. sale grosso
sale sale
pepe q.b. pepe
olio olio extravergine d'oliva
basilico 1 ciuffo di basilico
prezzemolo prezzemolo
pomodoro 10 pomodori datterini privati dei semi e ridotti a pezzetti
pecorino 50 g di pecorino grattugiato
aglio 1 spicchio d' aglio

Preparazione

Mentre cuociono in abbondante acqua salata gli spaghetti, nel mixer porre le mandorle, qualche cristallo di sale grosso e l'aglio.
Frullare e poi aggiungere: il basilico, qualche foglia di prezzemolo, il pecorino, i datterini, una macinata di pepe e olio q.b.
Frullare ancora fino ad ottenere un pesto omogeneo e sufficientemente cremoso per condire la pasta scolata al dente. Buon appetito.

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 1, Media voti: 4

    Vai alla Ricetta

    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Per quale occasione

    D'estate spesso... ha i colori dell'estate!

    Vino da abbinare

    Un vino bianco freschissimo.

    Curiosità

    Una personale rivisitazione del pesto trapanese... se ne conoscono svariate versioni e questa è davvero semplicissima e gustosa.