Pasta con tonno e olive verdi

5/5 Vota
Su un totale di voti: 1
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Pasta con tonno e olive verdi
Photo credits:
Tempo 35 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

La pasta con tonno e olive verdi è un primo piatto facile e veloce da realizzare, perfetto per un pranzo dell'ultimo minuto a casa o in ufficio.
Anche nelle giornate più impegnative, poter gustare qualcosa di salutare e nutriente è fondamentale per sentirsi pieni di energia. Grazie alla sua semplicità e bontà, la pasta con tonno e olive rappresenta un'idea perfetta per tutti coloro che non non vogliono rinunciare al piacere della buona tavola.

Per un ottimo risultato finale, consigliamo di prediligere il tonno in scatola all'olio extravergine d'oliva e utilizzare un formato di pasta corta che racchiude al meglio il condimento, come i tortiglioni o le penne rigate. Una ricetta perfetta per un pranzo in famiglia che accontenti il palato di grandi e piccoli, magari accompagnata con un contorno di verdure fresche.

Prepariamola insieme: non perdere i nostri consigli!

Categoria: Primi

pasta 360 g di pasta corta
tonno in scatola 200 g tonno sott'olio
olive verdi 120 g olive verdi denocciolate
cipolla 1 cipolla
zenzero 2 cucchiaini di zenzero in polvere
olio q.b. olio extravergine d'oliva
sale e pepe q.b. sale e pepe

Preparazione

Come fare la Pasta con tonno e olive verdi

Per preparare la pasta con tonno e olive, dobbiamo innanzitutto pulire e affettare finemente una cipolla di piccole dimensioni.
Versiamo qualche cucchiaio di olio extravergine d'oliva sul fondo di una padella, uniamo la cipolla affettata e lasciamola rosolare a fuoco medio per alcuni minuti, finché non appare appassita e dorata.

Sgoccioliamo accuratamente il tonno in scatola e sminuzziamolo con una forchetta. Versiamolo in padella e mescoliamolo insieme alla cipolla, dopodiché insaporiamo il tutto con due cucchiaini di zenzero in polvere.

Proseguiamo la cottura a fuoco basso, aggiungendo all'occorrenza qualche cucchiaio di acqua calda. Tagliamo a rondelle le olive verdi denocciolate, uniamole al tonno e mescoliamo nuovamente il tutto. 

Versiamo abbondante acqua all'interno di una pentola e saliamola non appena inizia a bollire. Caliamo la pasta corta e cuociamola al dente per i minuti indicati sulla confezione.

Non appena la pasta risulta ben cotta, scoliamola e uniamola al condimento con caldo. Saltiamola in padella per qualche istante, in modo tale da insaporirla in modo uniforme, dopodiché aggiungiamo a piacere un pizzico di pepe nero macinato.

La pasta con tonno e olive verdi è ora pronta per essere gustata!

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto!
    Totale Voti: 1, Media voti: 5
    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Consigli

    Per una versione più light, possiamo utilizzare il tonno in scatola al naturale.
    Se non gradiamo il sapore piccante dello zenzero, possiamo sostituirlo con una manciata di prezzemolo fresco tritato, da aggiungere preferibilmente a fine cottura.

    Per quale occasione

    La pasta con tonno e olive verdi è un primo piatto semplice e genuino, perfetto per un pranzo veloce in famiglia o con gli amici.
    Ottima da gustare sia calda che fredda, magari durante la pausa pranzo in ufficio.

    Vino da abbinare

    La pasta con tonno e olive verdi si abbina con i vini bianchi fermi e leggeri, come il Val d’Arbia DOC bianco.

    Potrebbero interessarti anche