Pasta alla vesuviana

5/5 Vota
Su un totale di voti: 3
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Pasta alla vesuviana
Photo credits:
Tempo 30 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

La pasta alla vesuviana è un piatto dal gusto mediterraneo, caratterizzato dalle note piccanti del peperoncino che rievocano l’energia esplosiva del Vesuvio, che sovrasta il golfo di Napoli.

Una versione rivisitata della pasta alla puttanesca, realizzata con ingredienti freschi e genuini, perfetta per chi non ha molto tempo da dedicare alla cucina o si ritrova con ospiti inaspettati e vuole fare bella figura con un piatto buono e rapido da cucinare.

Leggi i nostri consigli per preparara la pasta alla vesuviana!

Categoria: Primi

spaghetti 400 g di pasta (es. spaghetti)
pomodori pelati 400 g di pomodori pelati
olio 4 cucchiai di olio extravergine d'oliva
aglio 3 spicchi d' aglio
olive verdi 60 g di olive verdi snocciolate
capperi 20 g capperi
peperoncino 1 peperoncino rosso piccante
origano q.b. origano
parmigiano q.b. parmigiano grattugiato
sale e pepe q.b. sale e pepe

Preparazione

Come fare la Pasta alla vesuviana

La preparazione degli spaghetti alla vesuviana richiede pochi passaggi: mettiamo a bollire in una pentola alta l’acqua per cucinare la pasta e mentre aspettiamo che giunga ad ebollizione, prepariamo il condimento.

Versiamo un filo di olio in una padella e facciamolo insaporire con l’aglio tritato e il peperoncino per qualche minuto. Appena l’olio inizia a sfrigolare inseriamo i pomodori pelati tagliati a pezzi piccoli o frullati. Mescoliamo bene il tutto e lasciamo cuocere a fuoco medio-basso per 15 minuti.

Appena l’acqua bolle, saliamo e buttiamo la pasta. Quando la pasta diventa al dente, la togliamo dal fuoco e la scoliamo per bene, tenendo da parte un po’ di acqua di cottura.

Tagliamo le olive verdi snocciolate in quattro parti e uniamole al sugo, insieme anche ai capperi, ben lavati per togliere l'eccesso di sale.
Facciamo insaporire il tutto per qualche minuto, quindi aggiungiamo un pizzico di origano. Amalgamiamo bene e versiamo la pasta, nella padella del sugo. Mantechiamo con il parmigiano grattugiato e serviamo a tavola, con una spolverata di pepe.

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto!
    Totale Voti: 3, Media voti: 5
    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Consigli

    Questo primo piatto può essere anche mangiato freddo senza che perda la sua bontà.

    Per quale occasione

    Dal pranzo con la famiglia alla cena con gli amici o in occasioni particolari gli spaghetti alla vesuviana rappresentano la soluzione ideale per soddisfare anche i palati più esigenti.

    Vino da abbinare

    Si abbina molto bene con vini bianchi frizzanti, che aiutano ad attenuare il piccante del peperoncino.

    Potrebbero interessarti anche