Pasta alla monzese

4,0/5 Vota
Su un totale di voti: 1
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Pasta alla monzese
Photo credits:
Tempo 20 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

La pasta alla monzese è un primo ricco di sapore ispirato alla tradizione culinaria della regione Lombardia.

Si prepara preferendo un tipo di pasta corto, come le penne rigate, con zafferano, panna e salsiccia che nella ricetta origianale è quella Luganega di Monza, che dona un sapore particolare grazie al suo impasto preparato con vino e brodo di carne e grana.

Facile da realizzare vi permetterà di portare in tavola un primo piatto davvero gustoso.
Leggi tutti i nostri consigli per preparare la pasta alla monzese!

Categoria: Primi

pasta 320 g di pasta corta
salsiccia 250 g di salsiccia luganega
panna 200 ml di panna fresca
zafferano 1 bustina di zafferano
parmigiano 40 g di parmigiano grattugiato
sale e pepe q.b. sale e pepe

Preparazione

Come fare la Pasta alla monzese

Per prima cosa priviamo la salsiccia del budello e sminuzziamola in una padella antiaderente.
Lasciamola soffriggere senza l'aggiunta di olio. Lasciamo cuocere per 5 minuti circa.

Prendiamo quindi la panna fresca e aggiungiamola alla salsiccia lasciando cuocere insieme per altri 5 minuti circa.
Dopodiché uniamo lo zafferano, aggiustiamo di sale e di pepe e ultimiamo la cottura finché il tutto sarà ben amalgamato.

Intanto mettiamo sul fuoco una pentola con abbondante acqua e portiamola ad ebollizione. Saliamo l'acqua e poi buttiamo la pasta e cuociamo per il tempo indicato sulla confezione.
Quando è pronta, scoliamola ancora al dente, ricordandoci di tenere da parte un mestolino o due di acqua di cottura.

Versiamo la pasta in padella e facciamo mantecare per qualche minuto con il condimento, aggiungiamo abbondante parmigiano grattugiato e serviamo la pasta ancora calda.

Consigli

Per preparare la pasta alla monzese secondo le regole regionali dobbiamo scegliere la salsiccia luganega, in modo da riprodurre il gusto originale della ricetta. Se non troviamo questo tipo di salsiccia possiamo sceglierne una diversa, ma non la salsiccia con i finocchietti, il suo sapore è particolarmente diverso dalla salsiccia luganega e rischiamo di alterare troppo l'equilibrio del piatto.

Per quale occasione

Un primo piatto sfizioso per un pranzo o una cena in compagnia.

Vino da abbinare

Il vino perfetto da abbinare a questo piatto è corposo e deciso, dal gusto ricco e pieno: ottimo un vino rosso come il Cabernet.

Potrebbero interessarti anche