Panettone con il Bimby

4,1/5 Vota
Su un totale di voti: 82
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
  Photo credits:

Presentazione

Tempo 60 min
Difficoltà Media
Porzioni 4
Costo Basso

Il panettone è un dolce originario della Lombardia ed è ormai diffuso in tutta Italia, in tantissime varianti, gusti e dimensioni.

Molti di noi si cimentano nella sua preparazione a casa: questo richiede del tempo, ma con l'aiuto del Bimby, il robot da cucina più famoso, tempi si accorciano notevolmente. 

Per una buona riuscita è importante rispettare i tempi di lievitazione per far sì che l'impasto risulti ben alveolato.

Gli ingredienti che servono sono gli stessi che utilizziamo per preparare una classica torta: farina, zucchero, olio, burro, uova e lievito.
Nei supermercati e nelle pasticcerie il panettone si trova di solita con l'uvetta, i canditi o le gocce di cioccolato. Scegliete quello che fa per voi e provate a cimentarvi con la nostra ricetta di Natale!

Cosa ci serve per la ricetta:

Stampo per panettone da 1 kg >>

Categoria: Dolci con il Bimby

acqua 250 g di acqua
farina 00 250 g di farina 00
farina manitoba 250 g di farina Manitoba
zucchero 180 g di zucchero
olio 50 g olio extravergine di oliva
burro 50 g di burro morbido
lievito di birra 25 g di lievito di birra fresco
sale 5 g di sale
tuorlo 2 tuorli
arancia scorza grattugiata di un' arancia
uvetta 100 g di uvetta
100 g di canditi 100 g di canditi

Preparazione

Come fare il Panettone con il Bimby

Mischiamo l'acqua a temperatura ambiente, il lievito, i tuorli e l'olio. Lavoriamo il tutto per 1 minuto a velocità 3 con temperatura a 37 gradi.

Aggiungiamo poi le due farine ed il sale. A questo punto impastiamo per circa 3 minuti utilizzando la funzione Spiga. Terminata questa operazione lasciamo lievitare nel boccale per 2 ore..

Aggiungiamo poi al nostro impasto lievitato lo zucchero ed il burro morbido. Lavoriamo il nostro composto per circa tre minuti con la funzione Spiga. Ad un minuto dalla fine di tale lavorazione possiamo aggiungere uvetta, scorza d'arancia, canditi. Ora l'impasto deve lievitare per altri 30 minuti circa.

Passiamo dunque all'ultima fase della lavorazione del nostro panettone fatto in casa. Versiamo l'impasto lievitato nello stampo e lasciamolo lievitare un'altra mezz'ora. Accendiamo il forno per pre-riscaldarlo e cuociamo il tutto per 40 minuti circa a 180°.

Seguici su Facebook Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Facebook

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 82, Media voti: 4.1

    Torna alla Ricetta

    Per quale occasione

    Da preparare in anticipo per festeggiare il Natale

    Curiosità

    Conserviamo il panettone in un sacchetto ben chiuso per qualche giorno.