Melanzane e peperoni in padella

4/5 Vota
Su un totale di voti: 2
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Melanzane e peperoni in padella
Photo credits:
Tempo 45 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Le melanzane e peperoni in padella sono un contorno saporito e semplicissimo da preparare, insaporito da cipolla, olive ed erbe aromatiche come timo e maggiorana.

Ecco tutti i passaggi che possiamo seguire passo dopo passo per preparare questa pietanza che non solo costituisce un contorno gustoso per accompagnare piatti a base di carne e di pesce, ma diventa anche un ottimo condimento per piatti di pasta, piadine, bruschette e quant'altro. Chiunque ami la verdura non potrà stare alla larga da melanzane e peperoni, soprattutto in estate: in questa stagione possiamo anche sostituire il concentrato di pomodoro con pomodori freschi e maturi tagliati a dadini.

Il procedimento è abbastanza veloce, ma bisogna ricordarsi di preparare con anticipo le melanzane in modo che perdano l'amaro.

Leggi i nostri consigli e prepara insieme a noi le melanzane e peperoni in padella!

Categoria: Contorni

melanzana 4 melanzane
peperone 1 peperone rosso
peperone 1 peperone giallo
pomodoro 2 cucchiai di concentrato di pomodoro
cipolla 1 cipolla
olio 8 cucchiai di olio extravergine di oliva
olive 50 g di olive
maggiorana q.b. maggiorana
timo q.b. timo

Preparazione

Come fare melanzane e peperoni in padella

Per prima cosa laviamo le melanzane, asciughiamole e poi tagliamole a tocchetti. Mettiamole quindi in un piatto o in una ciotola, cospargiamole di sale e lasciamole riposare per circa un'ora. 

Nel frattempo sbucciamo e tritiamo la cipolla. Per evitare che ci lacrimino gli occhi possiamo affettarla bagnando più volte il coltello oppure metterla in freezer per 10-15 minuti prima di procedere a tagliarla. 

Puliamo poi i peperoni togliendo il picciolo, i filamenti e soprattutto i semini interni. Per una maggiore digerbibilità del piatto possiamo sbollentarli leggermente e togliere la pelle. Questo passaggio però non è obbligatorio. Tagliamo quindi anche i peperoni a tocchetti di circa 3 centimetri l'uno. 

In una padella dai bordi alti mettiamo quindi la cipolla ad imbiondire con abbondante olio. Versiamo poi i peperoni tagliati a tocchetti e li lasciamo cuocere per 15 minuti circa a fuoco basso insieme a maggiorana e timo. 

In un'altra padella facciamo soffriggere le melanzane. Non appena diventano dorate le travasiamo nella padella con cipolla, peperoni ed erbe aromatiche per completare la cottura del nostro piatto. Dopo aver aggiustato di sale, possiamo aggiungere il concentrato di pomodoro e mescolare tutti gli ingredienti affinché si amalgamino fra loro.
Lasciamo cuocere per altri 15 minuti circa e dopo aver spento il fuoco aggiungiamo le olive.

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto!
    Totale Voti: 2, Media voti: 4
    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Consigli

    Possiamo modificare la ricetta togliendo le olive ed aggiungendo patate o uva sultanina a seconda dei nostri gusti.

    Per quale occasione

    Non occorre una occasione particolare. Si tratta di un piatto povero che ci può servire come contorno per qualsiasi portata di carne o pesce.
    Possiamo preparare melanzane e peperoni in padella per condire, poi, un piatto di pasta, riempire una piadina o preparare un aperitivo per gli amici.

    Vino da abbinare

    Possiamo abbinare del vino bianco, fresco, fermo e soprattutto leggero.

    Potrebbero interessarti anche