Involtini con speck e scamorza

Gli involtini con speck e scamorza sono un piatto gustoso e semplice da preparare: in pochi passaggi potete portare in tavola una ricetta invitante e sfiziosa.

Si tratta di sottili fettine di vitello arrotolate insieme a speck e scamorza, poi impanate e fritte.
Un guscio dorato e croccante che racchiude tenera carne e un ripieno filante.

Accompagnateli con un contorno di verdure e la cena è servita!
Guarda la nostra video ricetta e segui i consigli passo passo.

Categoria: Secondi di carne

4,5/5 Vota
Su un totale di voti: 141
  Photo credits:
Tempo 30 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Ingredienti per 4

500 g di fettine di vitello sottili 500 g di fettine di vitello sottili
speck 100 g di speck
scamorza 100 g di scamorza
uovo 4 uova
pangrattato q.b. pangrattato
sale e pepe q.b. sale e pepe
olio q.b. olio di arachide (per friggere)

Video Ricetta

Passo Passo

Preparazione

Come fare gli Involtini con speck e scamorza

Involtini con speck e scamorza - Passaggio 1
Involtini con speck e scamorza - Passaggio 2

Per prima cosa assicuriamoci che le fettine di carne sia tagliate sottili e poi ripassiamole con il batticarne.
Stendiamole su un tagliere [1] e su ognuna disponiamo una fetta di speck e della scamorza a fette [2].

Involtini con speck e scamorza - Passaggio 3
Involtini con speck e scamorza - Passaggio 4

Arrotoliamo [3] e infilziamo con uno stuzzicadenti per tenere l'involtino ben chiuso.
Sbattiamo le uova con un po' di sale e pepe, e immergiamovi gli involtini [4]

Involtini con speck e scamorza - Passaggio 5
Involtini con speck e scamorza - Passaggio 6

prima di passarli nel pangrattato [5].
Scaldiamo in una padella abbondante olio di arachide e quando ha raggiunto la giusta temperatura (intorno a 170°), friggiamo gli involtini, un po' per volta [6].
Rigiriamoli più volte con l'aiuto di una forchetta in modo da ottenere una cottura uniforme: gli involtini devono risultare belli dorati.
Scoliamoli su un piatto rivestito con carta assorbente per eliminare l'olio in eccesso e serviamoli caldi.

Ricetta involtini con speck e scamorza

Seguici su Facebook Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Facebook

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 141, Media voti: 4.5

    Torna alla Ricetta

    Consigli e Varianti

    Potete sostituire la scamorza con un altro formaggio a vostro piacere.

    Servite gli involtini con un contorno di verdure di stagione o un'insalata fresca.

    Possiamo cuocerli in forno a 180° per 25-30 minuti.

    Per quale occasione

    Perfetti per una cena in famiglia all'insegna del gusto.

    Hai provato la ricetta?

    Hai dubbi o domande?

    Accedi per commentare

    Potrebbero interessarti anche