Insalata di pesce estiva

4,5/5 Vota
Su un totale di voti: 2
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Insalata di pesce estiva
Photo credits:
Tempo 50 min
Difficoltà Media
Porzioni 2
Costo Basso

Presentazione

Uno dei piatti che più si presta alla stagione estiva è l'insalata di pesce, si può preparare in mille modi e può essere gustata tiepida o in alternativa anche fredda. 

E' facile da preparare, veloce ed è soprattutto gustosissima.

Categoria: Antipasti

250 g di totani 250 g di totani
gamberetti 300 g di gamberetti
300 g di calamari 300 g di calamari
cozze 350 g di cozze
70 g di giardiniera 70 g di giardiniera
limone 1 limone
sale e pepe q.b. sale e pepe
olio q.b. olio extra vergine di oliva

Preparazione

Come fare l'Insalata di pesce estiva

Prima di tutto bisogna dedicarsi ai totani, calamari e gamberetti.
In una pentola, cuocete queste pesci per circa venti minuti e, dopo averli scolati passate a sgusciare i gamberi, tagliate il tutto a cubetti e metteteli in una grande insalatiera.

Ora bisogna fare molta attenzione alle cozze, dovete lavarle perfettamente e abbondantemente sotto l'acqua corrente in modo da eliminare sabbia e alghe, ponetele in una pentola con acqua, sale, aglio e del prezzemolo.
Dopo circa cinque minuti bisogna prendere i molluschi scartando assolutamente quelle che non si sno aperte.

Fate riposare e raffreddare per circa dieci minuti tutti gli ingredienti (o qualcuno in più nel caso in cui si preferisca fredda), possiamo quindi prendere l'insalatiera con i cubetti di gamberi, totani e calamari e incorporiamo anche i molluschi.

Aggiungiamo anche la giardiniera condendo con abbondante succo di limone, del sale (ma non troppo), olio e pepe, è necessario terminare la preparazione circa dieci minuti prima di servirla, tutti gli ingredienti dovranno assorbire il limone e gli altri condimenti, questo piccolo "lasso" di tempo gioverà sicuramente al piatto.

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 2, Media voti: 4.5

    Vai alla Ricetta

    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Consigli

    Potete utilizzare pesce fresco o surgelato ma l'importante è che sia di primissima qualità.

    Vino da abbinare

    Per il vino si può scegliere una malvasia, un secco (quindi due vini bianchi) o un rosso molto, molto leggero (altrimenti si copriranno tutti i sapori).