Insalata di orzo con pomodorini e olive

4/5 Vota
Su un totale di voti: 1
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Insalata di orzo con pomodorini e olive
Photo credits:
Tempo 40 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

L'insalata di orzo con pomodorini e olive è un ottimo piatto estivo da mangiare freddo. Si tratta di una ricetta semplice e veloce che risulta essere perfetta anche in inverno soprattutto per chi vuole tenersi in forma o semplicemente mangiare in modo sano e genuino senza rinunciare al sapore.
L'orzo, infatti, è povero di grassi e ricco di fibre ed è l'ideale per chi ha problemi di digestione.

In questa ricetta è abbinato a pomodorini maturi e olive verdi, con l'aggiunta di altre verdure, quali carota, cetriolo e peperone, che donano un tocco di colore al piatto; per rendere il tutto più gustoso abbiamo aggiunto capperi e qualche foglia di menta e basilico.

Se ti abbiamo incuriosito, prova a preparare con i nostri consigli questa leggera insalata di orzo con pomodorini e olive!

 

Categoria: Primi

orzo perlato 280 g di orzo perlato
pomodorino 10 pomodorini datterini
carota 1 carota
peperone 1/2 peperone giallo
cetriolo 1/2 cetriolo
olive verdi 2 cucchiai di olive verdi
capperi 1 cucchiaio di capperi sotto sale
basilico qualche foglia di basilico
menta qualche foglia di menta
limone il succo di 1/2 limone
olio 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
sale e pepe q.b. sale e pepe

Preparazione

Come fare l'Insalata di orzo con pomodorini e olive

Per preparare questo piatto dobbiamo, per prima cosa lavare l'orzo, scolarlo e metterlo in una pentola capiente con acqua. La proporzione da fare è 3 parti di acqua 1 di orzo.
Cuociamolo per circa mezz'ora lasciandolo però un pochino al dente, dopodiché scoliamolo e mettiamolo a raffreddare in una ciotola capiente. 

Nel mentre possiamo lavare i pomodori datterini, il peperone, la carota e il cetriolo. Tagliamo poi la verdura facendo sì che i datterini vengano tagliati a spicchi mentre peperone, carota e cetriolo a cubetti.
Mettiamo i capperi in acqua per una decina di minuti, poi scoliamoli e strizziamoli. Spezzettiamo le olive dopo aver tolto loro il nocciolo.
Tritiamo finemente le foglie di basilico e menta. 

Se l'orzo è già freddo possiamo mettere tutte le verdure già tagliate e le erbe aromatiche nella boule e condire la nostra insalata con il succo di mezzo limone, sale, pepe e un filo d'olio extravergine di oliva.
Mescoliamo bene il tutto e lasciamo insaporire mezz'ora circa in frigorifero. 

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto!
    Totale Voti: 1, Media voti: 4
    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Consigli

    Possiamo variare la ricetta aggiungendo, fra gli ingredienti: 200 g di feta oppure di carne magra come il petto di pollo.

    Per quale occasione

    Possiamo preparare l'insalata per mangiare sano e tenerci in forma. Il piatto è indicato nei periodi di dieta o per chi deve seguire un duro allenamento sportivo. Possiamo oltretutto preparare l'insalata e servirla in tavola come piatto unico durante le calde giornate estive.
    La ricetta si presta bene, infine, anche per essere cucinata per un aperitivo con amici e parenti ed essere servite in piccole ciotoline. 

    Vino da abbinare

    Possiamo abbinare all'insalata d'orzo un ottimo Sauvignon oppure con un vino morbido e profumato come un Pinot Grigio.