Insalata di avocado e barbabietola

5/5 Vota
Su un totale di voti: 1
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Insalata di avocado e barbabietola
Photo credits:
Tempo 15 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

L'insalata di avocado e barbabietola è un piacere per gli occhi e il palato. Questo piatto freddo si presenta in primis per i suoi meravigliosi colori e poi per il suo inconfondibile sapore. Perfetto da gustare come fresco contorno estivo, quest'insalata può essere servita anche come sfizioso e leggero antipasto in un pranzo o una cena a più portate, per qualche occasione speciale.

Sia la barbabietola che l'avocado apportano numerosi benefici al nostro organismo: la barbabietola è un alimento antitumorale in grado di depurare l'organismo e rimineralizzarlo, l'avocado invece contribuisce a mantanere in buona salute il nostro sistema cardiovascolare e a combattere il colesterolo cattivo.

Leggi i nostri consigli e prepara in tutta semplicità questa saporita insalata di avocado e barbabietola!

Categoria: Contorni

avocado 2 avocado
barbabietola 200 g di barbabietola rossa
Insalata 80 g di insalata
miele 2 cucchiai di miele
olio 6 cucchiai di olio extravergine di oliva
limone il succo di 1 limone
pistacchi 5 cucchiai di pistacchi salati
sale e pepe q.b. sale e pepe

Preparazione

Come fare l'insalata di avocado e barbabietola

Per prima cosa dobbiamo preparare la salsa che ci occorrerà poi per la marinatura. Mescoliamo quindi il miele con l'olio ed aggiungiamo sale e pepe nero macinato al momento. Se utilizziamo la barbabietola cruda, consigliamo di aggiungere il succo di un limone: quest'ultimo aiuta il nostro organismo ad assorbire il ferro in essa contenuto. 

Successivamente laviamo le barbabietole rosse, le sbucciamo e le tagliamo a fettine sottili per poi immergerle nella salsina appena preparata per la marinatura. Se abbiamo optato per quelle precotte, tagliamole a fettine o a cubetti.

Puliamo l'avocado, lo sbucciamo e lo tagliamo a metà. Dobbiamo tagliare fettine sottili, di circa un centimetro, da mettere nella ciotola insieme alla barbabietola. 

Tritiamo i pistacchi con il mixer, se ci piacciono davvero molto fini, oppure spezzettiamoli grossolanamente con un coltello. 

Laviamo accuratamente e asciughiamo l'insalata e aggiungiamola nella ciotola. Mescoliamo il tutto, completiamo con i pistacchi e serviamo il piatto freddo con l'aggiunta, eventuale, di un altro pizzico di sale o di un po' di pepe. 

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto!
    Totale Voti: 1, Media voti: 5
    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Consigli

    Possiamo, per variare la ricetta, aggiungere alla salsa per la marinatura il succo di due pompelmi e sostituire i pistacchi con delle noci.

    Per quale occasione

    Possiamo preparare l'insalata di avocado e barbabietola per pranzi e cene durante le calde giornate estive. Il piatto si presta per essere gustato in famiglia durante la quotidianità: possiamo, però, eventualmente utilizzarlo come ottimo antipasto nei pranzi più importanti con numerosi invitati. 
    Questa ricetta si presta per essere preparata per un pic-nic o per portarsi qulcosa di fresco e salutare da mangiare in ufficio. 

    Vino da abbinare

    Abbiniamo all'insalata un vino bianco, spumante, secco e leggero come un ottimo Verdicchio o una Falanghina. 

    Potrebbero interessarti anche