Hummus di ceci

4/5 Vota
Su un totale di voti: 1
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Hummus di ceci
Photo credits:
Tempo 90 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

L'hummus è una deliziosa purea a base di ceci tipica della cucina mediorientale, tradizionalmente gustata in accompagnamento ai prelibati falafel di legumi.

Sfiziosa, genuina e nutriente: questa ricetta possiede ogni requisito per farsi apprezzare anche dai più esigenti buongustai! Preparare un ottimo hummus di ceci e salsa tahina, preparata con semi di sesamo, da servire come antipasto è più semplice di quanto non si pensi, tant'è che può essere un'idea perfetta per organizzare un aperitivo dell'ultimo minuto.

Lasciamoci trasportare dalla bontà dei sapori mediterranei di questo piatto e scopriamo subito come fare l'hummus di ceci in casa!

Categoria: Contorni

ceci 250 g di ceci secchi
2 cucchiai di salsa tahina 2 cucchiai di salsa tahina
limone il succo di 1 limone
aglio 2 spicchi d’ aglio
sale q.b. sale
olio 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
prezzemolo q.b. prezzemolo
paprika q.b. paprica
PER LA SALSA TAHINA PER LA SALSA TAHINA
semi di sesamo 100 g di semi di sesamo
olio di sesamo 20 g di olio di sesamo

Preparazione

Come fare l'Hummus in casa

Per preparare un ottimo hummus occorre ricordarsi di mettere in ammollo i ceci la sera prima, in modo tale che risultino più teneri e facili da cuocere. 

Cuociamo i ceci in abbondante acqua per almeno un'oretta, aggiungendo il sale soltanto negli ultimi minuti di cottura, per evitare che la buccia diventi troppo dura e poco digeribile. Non appena risultano abbastanza morbidi, scoliamoli e mettiamoli da parte.

Dedichiamoci quindi alla preparazione della squisita salsa tahina, indispensabile per conferire all'hummus il suo caratteristico aroma. Versiamo i semi di sesamo in una padella ampia e tostiamoli per qualche minuto. Per evitare che si brucino mescoliamoli costantemente e teniamo la fiamma bassa. Un ottimo trucchetto per verificare la corretta tostatura dei semi di sesamo consiste di prelevarli con un cucchiaio in acciaio: se si staccano dalla superficie allora sono pronti, mentre se rimangono attaccati è il caso di lasciarli sul fuoco qualche altro secondo. Più in generale, possiamo ritenere i semi di sesamo tostati quando iniziano a scoppiettare.

Lasciamo raffreddare i semi di sesamo, dopodiché trasferiamoli nel boccale di un frullatore. Aggiungiamo l'olio di sesamo e azioniamo il mixer fino ad ottenere una crema quanto più liscia possibile. La salsa tahina ottenuta possiamo conservarla a temperatura ambiente in un barattolo ermeticamente richiudibile. Per realizzare l'hummus sono sufficienti due cucchiai.

Versiamo nel boccale del frullatore i ceci lessati, due cucchiai di salsa tahina e il succo di un limone. Iniziamo a frullare, dopodiché uniamo anche l'olio extravergine d'oliva, i due spicchi d'aglio e il sale. Azioniamo nuovamente il mixer fino ad ottenere un hummus denso e corposo.

Versiamo l'hummus di ceci in una ciotola e guarniamo con prezzemolo fresco, una spolverata di paprica in polvere e un filo d'olio extravergine d'oliva. Portiamolo in tavola e gustiamolo con delle bruschette o del pane arabo tostato!

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto!
    Totale Voti: 1, Media voti: 4
    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Consigli

    L'hummus è una ricetta tradizionale che può essere preparata anche con i ceci precotti. Inoltre, è possibile sostituire l'olio di sesamo con il più comune olio di semi d'arachide o di vinaccioli.

    Per quale occasione

    Da servire per un aperitivo con del pane oppure in accompagnamento a polpette di legumi o piatti di carne.

    Curiosità

    L’hummus è una delle pietanze arabe più diffuse, preparata in alcune varianti a seconda del paese.

    Nell'antico Egitto i ceci erano la base dell'alimentazione degli schiavi che ricavavano da questo alimento sufficiente energia per il lavoro.

    Potrebbero interessarti anche