Grissini alle olive

4,0/5 Vota
Su un totale di voti: 1
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Grissini alle olive
Photo credits:
Tempo 45 min
Difficoltà Facile
Porzioni 6
Costo Basso

Presentazione

I grissini alle olive sono uno snack sfizioso e saporito, ideale da gustare come antipasto o durante un piacevole aperitivo con gli amici.

La ricetta è semplicissima e permette di ottenere degli ottimi grissini da accompagnare ai propri salumi e formaggi preferiti.

Friabili, gustosi e genuini: siamo certi che una volta assaggiati non potrete più farne a meno!
Tutta la bontà del classico impasto di farina, semola, acqua e olio extravergine d'oliva, arricchito con olive nere tritate finemente.
Talmente golosi che uno tira l'altro, scopriamo insieme come fare in casa i grissini alle olive!

Categoria: Lievitati

farina 00 150 g di farina 00
100 g di semola fine di grano duro 100 g di semola fine di grano duro
acqua 140 g di acqua
lievito di birra 6 g di lievito di birra fresco
olive nere 100 g di olive nere denocciolate
miele un cucchiaino di malto (o miele millefiori)
sale un cucchiaino di sale fino
olio 25 ml di olio extravergine d'oliva + q.b.

Preparazione

Come fare i Grissini alle olive

Per preparare i grissini alle olive, dobbiamo innanzitutto setacciare la semola fine di grano duro e la farina 00 in una ciotola ampia, mescolarle tra loro e formare la classica fontana.

Dopo aver disciolto il lievito di birra e il malto nell'acqua tiepida, versiamola a filo nell'impasto. Iniziamo a lavorarlo energicamente con le mani e, non appena comincia a prendere una consistenza solida, aggiungiamo anche l'olio extravergine d'oliva e il sale fino.

Trasferiamo l'impasto su una spianatoia e continuiamo a lavorarlo fino a ottenere un panetto morbido e omogeneo. Adagiamolo nuovamente nella ciotola, copriamola con un canovaccio e lasciamo che la pasta lieviti per almeno due ore.

Trascorse due ore di tempo, l'impasto avrà raddoppiato il suo volume: lavoriamolo nuovamente e stendiamolo sulla spianatoia infarinata. Dobbiamo ottenere una sfoglia piuttosto fine, cosicché i grissini cuociano velocemente e diventino friabili al punto giusto.

Una volta realizzata la sfoglia, cospargiamola interamente con un filo d'olio extravergine d'oliva. Possiamo stenderlo con le mani, oppure utilizzare un pennello da cucina. 

Tritiamo finemente le olive nere denocciolate con un frullatore e versiamole sopra la sfoglia. Spandiamole in modo omogeneo, in modo tale da ricoprire l'intero impasto e non lasciare spazi vuoti.

Con un coltello affilato, suddividiamo la sfoglia in strisce larghe circa 2 cm e arrotoliamo ognuna di esse su se stessa. Dobbiamo creare dei grissini a forma di spirale, così da racchiudere solo parzialmente le olive tritate all'interno della sfoglia.

Una volta creati i grissini, possiamo cuocerli nel forno preriscaldato a 180° per circa 20 minuti.
Sforniamoli non appena risultano dorati in superficie e lasciamoli raffreddare prima di gustarli.

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto!
    Totale Voti: 1, Media voti: 4
    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Consigli

    Consigliamo di conservare i grissini all'interno di un contenitore a chiusura ermetica o di un sacchetto per alimenti in modo tale da preservarli dall'umidità e mantenerli fino a 2-3 giorni.

    Per un sapore e un profumo più delicato, possiamo sostituire le olive nere con le olive verdi.

    Per quale occasione

    Da servire durante un aperitivo o come antipasto in accompagnamento a salumi e formaggi.

    Potrebbero interessarti anche