Gnocchi di zucca con il Bimby

4,8/5 Vota
Su un totale di voti: 13
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Gnocchi di zucca con il Bimby
  Photo credits:
Tempo 60 min
Difficoltà Facile
Porzioni 6
Costo Basso

Presentazione

Gli gnocchi di zucca con il Bimby, da condire con un gustoso sugo ai formaggi o il classico burro e salvia, sono un primo piatto saporito e colorato, adatto per una cena in famiglia o per un pranzo veloce. Gli gnocchi, infatti, possono essere preparati la sera prima e cotti poi al momento opportuno.

L'impasto è a base di zucca, farina, uovo, sale e noce moscata: gli ingredienti vengono inseriti e lavorati nel Bimby fino a formare un panetto omogeneo da poter lavorare con le mani. Dal panetto si ricavano dei filoncini da tagliare a tocchetti e realizzare i classici gnocchi.

Non c'è una dimensione unica: c'è chi li preferisce più piccoli, chi invece dei gnocchetti grandi quanto una noce.

Non perderti tutte le ricette nel nostro ricettario Bimby e inizia subito a preparare gli gnocchi di zucca con il suo aiuto!

Categoria: Primi piatti con il Bimby

zucca 1.5 kg di zucca da cui ricavare 800 g di polpa
farina 300 g di farina
uovo 1 uovo
sale q.b. sale
noce moscata q.b. noce moscata

Preparazione

Come fare gli Gnocchi di zucca con il Bimby

Per preparare gli gnocchi di zucca con il Bimby, iniziamo tagliando la zucca a fette di circa 1 cm di spessore, privandole dei semini e dei filamenti. Laviamole per bene e distribuiamole poi su una teglia precedentemente ricoperta con carta da forno e cuociamo a 200° per 30 minuti. Controlliamo di tanto in tanto la cottura, per evitare che le fette si brucino in superficie. 

Una volta che le fette sono cotte, priviamole della buccia con un coltello e inseriamo la polpa nel boccale del Bimby, per 10 secondi a velocità 6. Successivamente,aggiungiamo la farina, avendo cura di raccogliere la zucca posatasi sul fondo del boccale: a questo punto, impostare la velocità 5 per altri 30 secondi.

Lasciamo raffreddare completamente, dopodichè aggiungiamo un uovo, il sale e la noce moscata, impostando il Bimby a velocità 5 per altri 30 secondi. A questo punto, l’impasto dovrebbe essere pronto: sarà sufficiente controllare che sia diventato omogeneo. Se dovesse risultare ancora poco lavorabile, aggiungiamo della farina facendo attenzione a non eccedere.

Una volta raggiunta la consistenza desiderata, spostiamo l'impasto su un piano di lavoro precedentemente infarinato e lo suddividiamo in sezioni, formando dei salsicciotti dal diametro di circa 2 centimetri. Tagliamoli a tocchetti, dando la classica forma degli gnocchi.

A questo punto, gli gnocchi sono pronti per essere lessati in acqua precedentemente portata a ebollizione e salata. Quando verranno a galla, saranno pronti. 

Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Google News

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 13, Media voti: 4.8

    Vai alla Ricetta

    Consigli

    L’intero procedimento di preparazione richiede all’incirca venti minuti e la difficoltà della ricetta è classificabile come media. L’aiuto del Bimby velocizza sicuramente il processo e lo rende meno complesso a livello di tecnica, ma teniamo in considerazione che le dosi sopra riportate sono utili per servire 6 porzioni di gnocchi alla zucca.

    Per quale occasione

    Questa ricetta è perfetta per i pranzi domenicali, soprattutto se si vuole creare un’occasione di convivialità e unione familiare, anche grazie all’avvolgente aroma della zucca. 

    Vino da abbinare

    Possiamo abbinare un ottimo calice di vino rosso, perfetto per accompagnare un piatto di pasta nutriente e consistente.

    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Potrebbero interessarti anche

    Commenti degli utenti (1)

    Antonio
    sabato 14 novembre 2020

    Ottima.

    Rispondi