Frullato di frutta con il Bimby

Il frullato di frutta con il Bimby è un'idea per una merenda sana, una fresca pausa mattutina o come ricompensa dopo lo sport: si prepara in pochissimi minuti, anche grazie all'aiuto del Bimby.

Possiamo scegliere la frutta che preferiamo in base alla stagione: i frullati più gustosi, però, sono quelli preparati con frutta primaverile ed estiva, come pesche, albicocche, anguria, fragole e ciliegie.

Consigliamo di inserire sempre una banana, in modo che il frullato abbia una consistenza cremosa.
Vediamo insieme come preparare il frullato di frutta con il Bimby, in due passaggi veloci.

Categoria: Frullati

4,4/5 Vota
Su un totale di voti: 7
  Photo credits:
Tempo 5 min
Difficoltà Facile
Porzioni 2
Costo Basso

Ingredienti per 2 persone

banana 1 banana
1 pera 1 pera
1 mela 1 mela
acqua 140 g di acqua
zucchero 50 g di zucchero (opzionale)

Preparazione

Come fare il Frullato di frutta con il Bimby

Per preparare il frullato di frutta, iniziamo a inserire nel boccale del Bimby lo zucchero e azioniamo gradatamente fino a velocità 9

Aggiungiamo l'acqua e la frutta sbucciata: impostiamo il tempo a 40 secondi, velocità 7-8.

Serviamo subito.
Non perderti i nostri consigli qui sotto.

Seguici su Facebook Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Facebook

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 7, Media voti: 4.4

    Torna alla Ricetta

    Consigli e Varianti

    Lo zucchero è opzionale perché la banana dona già la giusta dolcezza; 

    Consigliamo di consumare il Frullato di frutta con il Bimby subito e non congelarlo.

    Scegliamo sempre della frutta di stagione: il frullato è buonissimo anche in autunno!

    Ovviamente anche la quantità della frutta può variare in base ai gusti: c'è chi lo preferisce più cremoso e aggiunge più banana, chi preferisce il sapore dell'altra frutta e quindi ne diminiuisce la quantità.

     

    Per quale occasione

    Il frullato di frutta con il Bimby è perfetto per una pausa rinfrescante.

    Curiosità

    Qual è la differenza tra frullato e frappe? La differenza fra le due bevande sta nella parte liquida: il frullato utilizza acqua, mentre il frappé è a base di latte.

    La video ricetta del giorno

    Hai provato la ricetta?

    Hai dubbi o domande?

    Accedi per commentare

    Potrebbero interessarti anche