Frittelle dolci di zucca

4/5 Vota
Su un totale di voti: 2
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Frittelle dolci di zucca
Photo credits:
Tempo 50 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

La ricetta delle frittelle dolci di zucca appartiene alla tradizione siciliana, semplici dolcetti da preparare con l'arrivo dell'autunno.
Si tratta di una preparazione davvero veloce, pochi e semplici passaggi che anche le meno esperte possono mettere in pratica senza difficoltà.

Occorre solo cuocere la zucca e frullarne la polpa: mescoliamo tutti gli ingredienti, formiamo delle palline e friggiamole: il risultato è assicurato!
La zucca è dolce per natura, molto profumata e soprattutto gustosa, ci permette di non dover aggiungere molto zucchero.

Leggi i nostri consigli e prepara con noi queste deliziose frittelle!

Categoria: Dolci

farina 00 250 g di farina 00
zucca 150 g di polpa di zucca
uovo 3 uova
zucchero 50 g di zucchero semolato
arancia la scorza di 2 arance non trattate
zucchero a velo q.b. zucchero a velo
burro q.b. burro

Preparazione

Come fare le Frittelle dolci di zucca

Prepariamo le frittelle dolci di zucca tagliando per prima cosa proprio quest'ortaggio a fette: dobbiamo pulire la zucca al meglio e quindi eliminare i semi e soprattutto la buccia facendo però attenzione a non portare alcuna impurità a contatto con la dolcissima polpa.
Mettiamola cuocere in una pentola piena d'acqua salata finché non diventa morbida. Scoliamola e schiacciamola con una forchetta, quindi lasciamola intiepidire in una ciotola. 

Nel frattempo, a parte, sbattiamo le uova e uniamovi lo zucchero semolato. Aromatizziamo con la scorza grattugiata di due arance non trattate. Aggiungiamo poi la farina e la polpa di zucca e continuiamo a mescolare facendo attenzione che tutti gli ingredienti si amalgamino al meglio fra loro. L'impasto dovrà essere omogeneo e abbastanza sodo. 

Passiamo infine a formare tante piccole polpettine, schiacciamole sul palmo della mano giusto un istante prima di metterle a friggere in padella con il burro. 
Serviamo le frittelle calde o fredde, a seconda del gusto dei commensali, con una spolverata di zucchero a velo. 

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto!
    Totale Voti: 2, Media voti: 4
    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Consigli

    Possiamo, in alternativa, friggere le frittelle dolci di zucca utilizzando l'olio di semi e non il burro. 

    Per quale occasione

    Possiamo preparare le frittelle dolci di zucca durante tutto l'autunno e l'inverno.
    Il dolce si presta ad essere gustato durante le occasioni come la festa di Halloween o quella di Carnevale. Non è detto però che le frittelle non possano essere utilizzate anche per una normale merenda e venir servite in tavola nella quotidianità per soddisfare la golosità di grandi e piccini. 

    Vino da abbinare

    Serviamo in tavola insieme ad un vino bianco, dolce e fresco, ad esempio: Moscato, Malvasia o Passito.

    Potrebbero interessarti anche