Focaccia integrale

La focaccia integrale è una prelibatezza che, grazie al suo profumo e al suo sapore rustico, riesce a deliziare il palato di grandi e piccoli.
4,6/5 Vota
Su un totale di voti: 32
  Photo credits:

Presentazione

Tempo 120 min
Difficoltà Facile
Porzioni 6
Costo Basso

La focaccia integrale è una prelibatezza che, grazie al suo profumo e al suo sapore rustico, riesce a deliziare il palato di grandi e piccoli. Difficile resistere alla tentazione di concedersi un morso di tale bontà durante un pausa relax nel pomeriggio o durante un aperitivo serale accompagnandola con salumi e formaggi e un calice di vino.

Essendo realizzata con un'ottima percentuale di farina integrale, risulta essere molto genuina, ricca di fibre e saziante: perfetta anche per tutti coloro che desiderano seguire un'alimentazione equilibrata e non vogliono rinunciare al piacere della focaccia fatta in casa.
Per una nota in più noi abbiamo aggiunto anche un piccola quantità di farina di riso rosso che dona una lieve nota rosa all'impasto.

Abbiamo optato per un impasto a mano senza planetaria e con tecnica no-knead, quindi non impasteremo a lungo e sfrutteremo le pieghe di rinforzo.

Scopriamo nel dettaglio come preparare questa sfiziosa focaccia integrale: segui Stefano nella video ricetta e leggi le spiegazioni passo passo.

Categoria: Lievitati

farina 200 g di farina di tipo 1
farina 115 g di farina integrale
farina 35 g di farina di riso rosso
acqua 240 ml di acqua
lievito di birra 3 g di lievito di birra fresco
sale 4 g di sale fino
farina q.b. farina di semola
PER IL CONDIMENTO PER IL CONDIMENTO
acqua 30 ml di acqua a temperatura ambiente
olio 30 ml di olio extra vergine d'oliva
sale q.b. sale

Video Ricetta

Passo Passo

Preparazione

Come fare la Focaccia integrale

Focaccia integrale - Passaggio 1
Focaccia integrale - Passaggio 2

Prepariamo la focaccia integrale unendo le 3 tipologie di farine in una ciotola; mescoliamole per bene poi aggiungiamo il lievito di birra fresco sminuzzato [1] e iniziamo a versare un po' d'acqua [2] che dovremo versare in più riprese mentre mescoliamo.

Focaccia integrale - Passaggio 3
Focaccia integrale - Passaggio 4

Uniamo il sale [3], finiamo di versare l'acqua e amalgamiamo ancora con il cucchiaio, poi impastiamo qualche minuto con le mani [4].

Focaccia integrale - Passaggio 5
Focaccia integrale - Passaggio 6

Formiamo un panetto quindi copriamo la boule con un canovaccio oppure con un foglio di pellicola trasparente per alimenti e lasciamo lievitare a temperatura ambiente per circa 30 minuti [5].
Dopodiché procediamo a realizzare le pieghe di rinforzo: ripieghiamo il panetto su se stesso poi, appongiandolo su un piano in acciaio (oppure una leccarda), tiriamolo verso di noi per chiuderlo [6].

Focaccia integrale - Passaggio 7
Focaccia integrale - Passaggio 8

Eseguiamo più volte quest'operazione quindi rimettiamo l'impasto nella ciotola, copriamola e lasciamo lievitare per altri 20 minuti sempre a temperatura ambiente [7].
Trascorso questo tempo ripetiamo i passaggi altre due volte [8]: dopo l'ultima piega lasciamo lievitare per 3 ore.

Focaccia integrale - Passaggio 9
Focaccia integrale - Passaggio 10

Cospargiamo il nostro piano di lavoro con un po' di farina di semola: riprendiamo l'impasto e allarghiamo il panetto premendo con le dita, prima tutt'intorno [9] e poi al centro da entrambi i lati [10]

Focaccia integrale - Passaggio 11
Focaccia integrale - Passaggio 12

Eliminiamo la semola in eccesso, quindi trasferiamo l'impasto in una teglia precedentemente oliata di dimensioni 30x40 cm [11]. Sistemiamola bene per farla aderire ai bordi.
Versiamovi sopra una miscela di acqua, sale e olio extra vergine [12]

Focaccia integrale - Passaggio 13
Focaccia integrale - Passaggio 14

e distribuiamola su tutta la superficie, infine con le dita realizziamo i classici "buchi" premendo con i polpastrelli [13].
Mettiamo in forno preriscaldato e cuociamo a 230°-250° per circa 15-20 minuti in forno ventilato; se utilizziamo un forno statico prolunghiamo la cottura di 5-10 minuti [14]

Non appena la focaccia integrale risulta ben dorata in superficie e leggermente croccante, sforniamola e gustiamola ancora calda.

Focaccia integrale

Seguici su Facebook Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Facebook

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 32, Media voti: 4.6

    Torna alla Ricetta

    Consigli

    Possiamo decidere se lasciare la focaccia integrale al naturale o insaporirla a piacere con rosmarino, timo o altre erbe aromatiche.

    Per quale occasione

    Possiamo preparare la focaccia integrale in occasione di una serata speciale con gli amici, da accompagnare con altri snack da aperitivo, oppure gustarla come antipasto e accompagnamento al contorno durante un pranzo in famiglia.

    Potrebbero interessarti anche