Focaccia di Recco

4,7/5 Vota
Su un totale di voti: 168
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Focaccia di Recco
  Photo credits:
Tempo 140 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

La focaccia di Recco è una specialità tipica della cucina ligure, apprezzata in tutto il mondo per il suo incredibile profumo e sapore.

La particolarità di questa focaccia con il formaggio, formata da semplice farina, acqua e olio extravergine d'oliva, risiede nell'aggiunta di un formaggio a pasta molle, come la crescenza o lo stracchino, che la rendono saporita e irresistibile.
Sottile, non contiene infatti lievito, e morbida, va gustata leggermente calda per poterne assaporare tutta la bontà.

Scopri insieme a noi come prepararla a casa e ottenere un buon risultato, degno delle migliori panetterie liguri.
Non perdere la nostra video ricetta e le spiegazioni passaggio dopo passaggio.

Categoria: Lievitati

farina 00 400 g di farina 00
olio 40 g di olio extravergine d'oliva
acqua 200 ml di acqua
sale 10 g di sale
250 g di crescenza 250 g di crescenza

Video Ricetta

Passo Passo

Preparazione

Come fare la focaccia di Recco

Focaccia di Recco - Passaggio 1
Focaccia di Recco - Passaggio 2

Per preparare una squisita focaccia di Recco, mettiamo in una boule la farina 00, aggiungiamo versandone poca per volta, l'acqua [1] e mescoliamo energicamente con un cucchiaio di legno.
Poi uniamo il sale [2]

Focaccia di Recco - Passaggio 3
Focaccia di Recco - Passaggio 4

e versiamo in più riprese l'olio extra vergine d'oliva [3] continuando a mescolare.
Lavoriamo l'impasto con le mani, cercando di formare un panetto [4]

Focaccia di Recco - Passaggio 5
Focaccia di Recco - Passaggio 6

poi trasferiamolo sul piano di lavoro e ripieghiamolo su se stesso ripetendo l'operazione sui 4 lati. Poi per più volte, richiudiamo l'impasto tirandolo con le mani verso di noi [5].
Dividiamo il panetto in due parti uguali, e lavoriamole di nuovo, ripiegando l'impasto più volte su se stesso [6].

Focaccia di Recco - Passaggio 7
Focaccia di Recco - Passaggio 8

Trasferiamo i due panetti in un recipiente unto con l'olio d'oliva, copriamoli con un foglio di pellicola trasparente per alimenti e lasciamoli riposare per almeno due ore a temperatura ambiente [7].
Trascorso il tempo necessario, stendiamo i due panetti di impasto con le dita [8]

Focaccia di Recco - Passaggio 9
Focaccia di Recco - Passaggio 10

e poi con l'aiuto di un mattarello fino ad ottenere una sfoglia molto sottile [9]; delicatamente adagiamo una sfoglia in una teglia da 25x30 cm, precedentemente unta con olio d'oliva [10].

Focaccia di Recco - Passaggio 11
Focaccia di Recco - Passaggio 12

Farciamola con fiocchi di crescenza [11]. Poi copriamo il tutto con l'altra sfoglia di impasto e sigilliamo bene i bordi premendo con i polpastrelli. Questo passaggio è fondamentale per evitare la fuoriuscita di formaggio durante la cottura [12].

Focaccia di Recco - Passaggio 13
Focaccia di Recco - Passaggio 14

Pizzicchiamo la sfoglia superiore, o in alternativa  bucherelliamola con i rebbi di una forchetta, dopodiché spennelliamo l'intera superficie della focaccia con dell'olio extravergine d'oliva [13].
Non ci resta che cuocerla in forno preriscaldato a 280° per circa 10-12 minuti, finché la focaccia non risulta leggermente dorata in superficie [14].

Sforniamola e gustiamola ancora calda!

Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Google News

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 168, Media voti: 4.7

    Vai alla Ricetta

    Per quale occasione

    Questa focaccia è buonissima per un pranzo o una cena leggere, o da gustare per una merenda salata.

    Curiosità

    La focaccia di Recco ha ottenuto il marchio di tutela europeo Igp (Indicazione Geografica Protetta); questo prodotto è tra le 280 specialità agroalimentari che rappresentano l’Italia in tutto il mondo.

    Il formaggio con cui viene preparata è la Prescinseua, cagliata tradizionale ligure, molto simile per gusto e consistenza allo stracchino o crescenza.

    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Potrebbero interessarti anche

    Commenti degli utenti (5)

    Sonia Pompetti
    venerdì 17 aprile 2020

    Buonissima 😋🤤🙏voglio mangiare 🍽

    Rispondi
    Anto
    venerdì 10 aprile 2020

    BUONISSIMAAAAAAAA, PROPRIO BUONA. LA FARÒ ANCORA. GRAZIE PER LA RICETTA.

    Rispondi
    Angela
    martedì 17 marzo 2020

    Buongiorno, sono rumena, 6 anni fa ho lavato a Santa Margherita Ligure e mi piaciuto molto Focaccia di Recco, e ottima

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: martedì 17 marzo 2020

    😋😊

    Rispondi
    Enrica Des
    domenica 27 ottobre 2019

    Che buona, la adoro

    Rispondi